Congresso FI, Quadrini: “Un momento importante per il futuro del partito”

“È stata un'occasione per fare il punto sulla situazione interna, per definire la strategia e per eleggere i nuovi vertici”, spiega Quadrini

Dopo l’apertura del congresso di Forza Italia al palazzo dei Congressi dell’Eur, il primo dopo la morte del suo fondatore, Silvio Berlusconi, si sottolinea il momento importante per il partito per delineare i nuovi organigrammi e il futuro sotto la guida di Antonio Tajani che ha presentato la sua candidatura al ruolo di segretario e votato per acclamazione.

“Il congresso di Forza Italia rappresenta un momento fondamentale per la vita del partito e per il suo futuro. È stata un’occasione importante per fare il punto sulla situazione interna, per definire la strategia politica e per eleggere i nuovi vertici”. È quanto afferma Gianluca Quadrini, consigliere della Provincia di Frosinone e Presidente del Gruppo di Forza Italia in provincia, confermando la sua piena fiducia nella figura di Antonio Tajani alla guida del partito. “Sotto la guida di Antonio Tajani, vogliamo dare una svolta al partito, rilanciando la nostra linea politica e rafforzando la nostra presenza sul territorio. Siamo consapevoli che ci aspettano sfide importanti, ma siamo determinati ad affrontarle con impegno e determinazione. I miei più grandi auguri ad Antonio Tajani, l’uomo che tutti quanti noi riteniamo sia all’altezza dell’incarico. Auguri di buon lavoro anche ai vice segretari”.

“Il nostro obiettivo – continua Quadrini presente al Palazzo dei Congressi – è quello di tornare ad essere un punto di riferimento per i cittadini, di essere un partito aperto al confronto e capace di proporre soluzioni concrete per i problemi del Paese. Con il coordinatore regionale, Sen. Claudio Fazzone, abbiamo fatto un lavoro eccellente sul territorio, grazie alla sua determinazione e alla voglia che ha trasmesso a tutti noi di far diventare Forza Italia il centro. Dobbiamo perciò tornare ad essere una forza politica di primo piano nel panorama nazionale. La sfida è grande, ma siamo pronti a superarla con determinazione e passione”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Ferentino – Aumentano le tariffe per i servizi cimiteriali, la minoranza insorge

Musa, Magliocchetti, Lanzi e Pompeo: "Fiorletta e la sua giunta non risparmiano nemmeno i nostri defunti. Cifre raddoppiate"

Regione Lazio, un bando da 25 milioni di euro per i giovani agricoltori: sostegno al comparto

L'Assessore Giancarlo Righini esprime la sua soddisfazione: «Investire su nuove generazioni per cambio di passo nel settore»

Pofi – Contributo “sport e periferie”, Mattoccia replica alla minoranza e bacchetta Ciccone

Mattoccia invita "la minoranza a documentarsi in maniera più approfondita prima di pubblicare cose inesatte"

Lega, Eleonora Cedrone commissario cittadino di San Donato Val di Comino: “Subito al lavoro”

La Cedrone: "Fare squadra per promuovere al meglio le tante potenzialità che abbiamo e che non sempre vengono sfruttate"

Consorzio industriale del Lazio, verso la riforma: incontro in Regione con tutti i soci

Angelilli e Trequattrini: "Le nostre aree industriali sono cambiate ed è necessario che il Consorzio si adegui diventando sempre più smart"

Riattivazione reparto Ortopedia allo ‘Spaziani’, Savo: “Orgogliosa del risultato”

Frosinone - "È di ieri l’arrivo del professor Alessandro Carcangiu, che ben presto sarà raggiunto da altri medici ortopedici", spiega Savo
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -