Festa dell’Europa all’I.C. 2 Frosinone, gli alunni raccontano le esperienze vissute in Erasmus

Il confronto diretto con coetanei di nazionalità diverse offre ai ragazzi una visione ampia di valori, atteggiamenti, conoscenze e competenze

La Giornata dell’Europa, che si svolge ogni anno il 9 maggio, celebra la pace e l’unità in Europa. La data segna l’anniversario della storica dichiarazione in cui l’allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman espose l’idea di una nuova forma di collaborazione politica in Europa, che avrebbe reso impensabile la guerra tra le nazioni europee. La proposta di Schuman è considerata l’atto di nascita di quella che oggi è l’Unione europea.

Anche l’I.C. 2 Frosinone festeggia l’Europa: il Dirigente Scolastico, Prof.ssa Mara Bufalini, insieme alla Commissione Erasmus, con la partecipazione del Presidente del Consiglio d’Istituto, dott. Andrea Turriziani, e una rappresentanza di genitori, nel corso dell’evento, hanno ascoltato i racconti degli alunni che durante l’anno scolastico hanno vissuto l’Europa attraverso i viaggi Erasmus del progetto d’Istituto “Ben-essere a scuola”, che è anche il tema annuale e-Twinning del 2024. Il progetto, cofinanziato dal programma Erasmus+ della Comunità Europea, conferma la lunga tradizione della scuola di scambi e confronti con i paesi europei, che quest’anno vede coinvolte scuole di Finlandia, Martinica francese, Germania, Spagna. Tre sono state le destinazioni di quest’anno: Germania, che ha coinvolto alunni della primaria e della secondaria, Finlandia e Martinica per i soli alunni della secondaria. Una carrellata di foto, video ed interviste hanno animato la mattinata, all’insegna della diffusione alla comunità scolastica delle esperienze vissute durante le mobilità, mentre un’estemporanea d’arte dal tema “Dipingiamo l’Europa” si è svolta in contemporanea di fronte alla platea di alunni, genitori e docenti.

Il progetto è nato dalla riflessione sul periodo post pandemico, e scaturisce dalle nuove necessità di attivare percorsi che favoriscano il benessere fisico, mentale e sociale degli alunni. Il confronto diretto con coetanei di nazionalità diverse offre agli allievi una visione ampia di valori, atteggiamenti, conoscenze e competenze necessarie a fronteggiare le sfide di una società sempre più complessa e interconnessa, il tutto attraverso l’uso delle lingue straniere studiate. – Spiegano dall’Istituto.

La consegna degli attestati di partecipazione ad alunni e docenti chiude questo intenso anno scolastico che ha visto ancora una volta l’Europa al centro della pianificazione delle attività d’Istituto, grazie al lavoro della Commissione Erasmus formata dalle docenti: Antonucci Paola, Chiappini Augusta, Grandi Letizia, Montuori Anna Maria e Turriziani Colonna Nunzia. Interessanti novità sono previste per il prossimo anno scolastico, grazie all’Accreditamento Erasmus Ka1, appena riconosciuto all’Istituto. 

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Frosinone – Festeggiamenti dei Santi Patroni Silverio e Ormisda: tutto il programma

Si parte oggi: ricco il programma dei festeggiamenti civili e religiosi con ospiti d'eccezione attesi nel capoluogo

Frosinone – “Le Terrazze e le Piazze del Belvedere”, il centro storico rinasce con Rossella Testa

Il centro storico apre il sipario agli artisti emergenti e si trasforma in un palcoscenico a cielo aperto. Soddisfazione dell'assessore Testa

Arpino – DiVinum, lunedì 24 giugno torna l’evento dedicato ai vini con oltre 120 etichette

Appuntamento per la degustazione dei migliori vini di più di 30 produttori nella splendida cornice dell'hotel Il Cavalier d'Arpino

“Quando l’Italia si Arrapaho con gli Squallor”, oggi la presentazione del libro di Protani

Anagni - L'appuntamento è in programma alle ore 18.30, presso Il Giardino Ousmane. Dialoga con l'autore Luciano Granieri

“Voglio tornare negli anni ’90”, lo show arriva domenica a San Giovanni Incarico

L'evento nell'ambito della "notte del commercio". Attese centinaia e centinaia di presenze per un format che mette d'accordo tutte le età

“Nuove accessioni della biblioteca Giuseppe Marchetti Longhi”, inaugurata la mostra

Anagni - La mostra, allestita nella sede dell’Isalm, resterà aperta fino al 6 settembre con l’esposizione di testi inerenti l’agro pontino
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -