Francia, Macron rieletto presidente all’Eliseo

Vittorioso per la seconda volta consecutiva contro Marine Le Pen alle presidenziali. Il discorso e le parole del premier Draghi

Francia –  Emmanuel Macron, rieletto presidente all’Eliseo. Vittorioso per la seconda volta consecutiva contro Marine Le Pen alle presidenziali. Macron ha ottenuto 18,7 milioni di voti, il 58,55% di quelli espressi.

Per la sfidante Marine Le Pen hanno votato 13,3 milioni di francesi, una percentuale del 41,45% dei voti. L’astensione ha fatto segnare il livello più alto per un ballottaggio dal 1969, con il 28,01%.

Dopo il tramonto, atteso da alcune migliaia di sostenitori, Macron è arrivato sotto la Tour Eiffel in un’atmosfera molto diversa da quella di 5 anni fa, quando la Francia festeggiò il suo presidente più giovane (39 anni) e lui misurò – da solo – i passi del perimetro del Louvre sulle note dell’Inno alla Gioia.

Macron rieletto presidente: il discorso

«Grazie amici: la maggioranza dei francesi ha scelto di darmi fiducia per cinque anni a venire. Dopo 5 anni di trasformazione e di crisi mi avete scelto per altri 5 anni, sarò il presidente di tutti – ha esordito Macron nel suo discorso promettendo «una nuova era in Francia che non sarà il proseguimento dei 5 anni che si chiudono». Il presidente al suo secondo mandato ha aggiunto: «Nessuno sarà lasciato indietro, dovremo rispondere alla rabbia del Paese. Sperando che si possa vivere più felici in Francia». Macron ha auspicato anche «l’invenzione collettiva di un nuovo metodo per 5 anni migliori al servizio del nostro Paese, dei nostri giovani». «Viva la Repubblica, viva la Francia», è la sua conclusione.

Macron rieletto presidente, le parole del premier Draghi

«La vittoria da parte di Emmanuel Macron nelle elezioni presidenziali francesi è una splendida notizia per tutta l’Europa». Così il presidente del Consiglio Mario Draghi ha commentato la rielezione del presidente francese, assicurando che «Italia e Francia sono impegnate fianco a fianco, insieme a tutti gli altri partner, per la costruzione di un’Unione Europea più forte, più coesa, più giusta, capace di essere protagonista nel superare le grandi sfide dei nostri tempi, a partire dalla guerra in Ucraina. Al Presidente Macron vanno le più sentite congratulazioni del Governo italiano e mie personali».

- Pubblicità -
Roberta Di Pucchio
Roberta Di Pucchio
Giornalista pubblicista

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Bangladesh, almeno 43 morti e decine di feriti nel rogo di un palazzo 

Dacca - Le fiamme si sono sviluppate in un ristorante in Bailey Road e poi si sono propagate velocemente al piano superiore

Germania, militare fa irruzione in 2 case nella notte e uccide 4 persone: tra loro un bimbo

Il militare avrebbe sparato all'ex partner e a un bimbo. Uccisi a colpi di arma da fuoco anche il nuovo compagno della ex e la madre

India, il marito muore d’infarto: la moglie non sopporta il dolore e si uccide lanciandosi dal balcone

Doppia tragedia a Delhi dove un ragazzo di 25 anni è morto di infarto mentre stava visitando lo zoo con la moglie, una 22enne

Usa, si ubriaca con gli amici e poi si perde nella notte: studente 18enne muore di freddo

Illinois - Il suo corpo era nel portico sul retro di un edificio vicino al campus universitario a West Urbana

Maxi incidente in Tanzania, camion perde il controllo e si scontra con 3 veicoli: 25 morti

Tra le vittime ci sono 3 stranieri. Il bilancio del tragico sinistro è pesantissimo: si contano anche 21 feriti

Burkina Faso, attacco terroristico durante la messa: massacrati almeno 15 cristiani

La comunità cattolica di Essakane è stata presa di mira dagli islamici. Nel bilancio si conterebbero anche due feriti
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -