Furti, ladri in azione in due abitazioni in pieno giorno: ingente il bottino. È caccia alla banda

Arnara - Da una delle abitazioni, i ladri hanno portato via denaro e gioielli per un valore che supera i 20.000 euro. Indagano i Carabinieri

Arnara – Due furti in poche ore all’interno di altrettante abitazioni del paese. I colpi sono stati messi a segno ieri, in pieno giorno e a distanza di appena qualche ora l’uno dall’altro. Ad agire potrebbe essere stata, in entrambi i casi, una banda di ladri ben organizzata, considerate le modalità con le quali hanno agito i malviventi.

Nel primo caso i ladri si sono introdotti in un casale nel quale è collocata anche l’azienda agricola della famiglia che vi risiede. La proprietaria era uscita per fare delle commissioni intorno alle dieci ed i ladri, nell’arco temporale di circa un’ora, sono riusciti ad entrare in casa portando via oro, preziosi, bigiotteria e denaro contante. L’ammontare del bottino è ancora da quantificare. Ad accorgersi di quanto accaduto la donna che, una volta rincasata, ha notato la finestra di una delle stanze da letto forzata ed aperta. Dopo l’amara scoperta, non le è rimasto altro da fare che denunciare il furto ai Carabinieri della Stazione di Ceccano che hanno avviato le indagini.

I militari dell’Arma stanno indagando anche sul secondo furto avvenuto in una zona non molto distante da quella del primo colpo messo a segno. Anche in questo caso i ladri hanno agito approfittando dell’assenza dei proprietari che, poco dopo l’ora di pranzo, mentre rincasavano, hanno trovato il portone d’ingresso forzato e spalancato. Stanze completamente messe a soqquadro, soldi, oro, gioielli e abiti griffati spariti. In questo caso il bottino potrebbe superare la cifra di 20.000 euro. Senza contare i danni.

In paese torna, così, la paura. Poco meno di un mese di tregua e i ladri sono tornati a colpire. Nella seconda metà di Aprile, sempre ad Arnara, la zona di Colle Castagno venne messa a ferro e fuoco da una banda di malviventi. Diversi i furti tentati e riusciti. Ora è di nuovo allerta.

- Pubblicità -
Roberta Di Pucchio
Roberta Di Pucchio
Giornalista pubblicista

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Si ribalta con l’auto e finisce in un dirupo, ferito un 20enne: notte di paura per il giovane

Lenola - Coinvolto un 20enne di Vallecorsa, con l'auto che dopo essersi ribaltata è finita nel dirupo. Trasportato all'ospedale di Fondi

“L’amore ci ha tenuto in vita”, la storia di Luciano ed Antonella un anno dopo l’incidente

Broccostella - Ad un anno dal tragico incidente, Luciano ed Antonella ricordano quel triste giorno e le difficoltà dei mesi a seguire

Ubriaco molesta i clienti di un chiosco e semina il panico: ‘daspo Willy’ per un extracomunitario

Cervaro - Il 23enne era già noto alle forze dell’ordine per un episodio analogo avvenuto nel 2022 ad Aquino

Traffico illecito di rifiuti, l’imprenditore Marcello Perfili tra i “dominus occulti”: tutti i nomi

L'indagine partita dall'incendio alla Mecoris: 9 arresti, 4 società e 2.500.000 euro di profitto sequestrati

Incidente tra moto e auto, gravemente ferito il conducente della due ruote: elitrasportato d’urgenza

Sant'Apollinare - Il violento impatto nel centro del paese. Il ferito è un uomo residente nella vicina Sant'Andrea

Addio a Mario ‘il barista’ Di Poce, domani i funerali: il cordoglio di un’intera città

Sora - Appena qualche settimana fa aveva perso la figlia Annalisa, morta a soli 34 anni, stroncata da una malattia
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -