Indonesia, scuolabus sbanda e colpisce un’auto e 3 moto: almeno 11 vittime e oltre 50 feriti

Tra i passeggeri deceduti ci sono 9 liceali. Le altre vittime sono un insegnante e un motociclista. Ci sono anche 13 feriti gravi e 40 lievi

Gravissimo incidente stradale in Indonesia con una gita che finisce in tragedia: almeno 11 persone sono morte in seguito al sinistro, in cui è rimasto coinvolto uno scuolabus, sull’isola di Giava. Questo il bilancio drammatico diffuso dalla stampa nazionale. Secondo quanto reso noto dalla polizia, l’incidente è avvenuto tra le città di Depok e Lembang. Lo scuolabus, che trasportava oltre 60 tra studenti e insegnanti, ha sterzato improvvisamente a sinistra finendo contro un’auto e tre moto. L’episodio potrebbe essere stato causato da un mal funzionamento dei freni. Tra i passeggeri deceduti ci sono nove liceali. Le altre vittime sono un insegnante e un motociclista. Ci sono anche 13 feriti gravi e 40 lievi.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Maiorca, crolla la terrazza di un famoso ristorante: 4 morti e 16 feriti

La tragedia al Medusa Beach Club. Tra i feriti, quattro sarebbero in gravi condizioni. Ancora da accertare i motivi dell'accaduto

Messico, palco crolla durante un comizio elettorale: 5 morti e almeno 50 feriti

Il crollo, avvenuto durante un evento a cui partecipava il candidato alle presidenziali Jorge Álvarez Máynez, è stato causato da una forte raffica di vento

Cina, 45enne armata di coltello fa irruzione in una scuola elementare: 2 morti e 10 feriti

Due vittime sono decedute dopo l’arrivo dei soccorsi. Ancora non si sa se tra i morti o i feriti vi siano bambini. La donna è stata arrestata

Brasile, gli tolgono il cellulare: 16enne stermina la famiglia a colpi di pistola: morti i genitori e la sorella

San Paolo - A chiamare la polizia è stato lo stesso 16enne, che ha raccontato di aver usato la pistola del padre, una guardia municipale

India, bus prende fuoco. Il bilancio è terribile: almeno 8 vittime bruciate vive e più di 20 feriti

Nonostante gli sforzi dei soccorritori, le fiamme si sono propagate rapidamente, intrappolando molti passeggeri all’interno del veicolo

Svizzera, travolti da una valanga sulle Alpi: morti due scialpinisti italiani

I due, un 30enne e un 50enne, sono rimasti uccisi sulle Pigne d’Arolla, una vetta alta quasi 3800 metri, tra il Cervino e il Grand Combin
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -