La grandine piega la Ciociaria: non solo auto distrutte. Chiesto lo stato di calamità

Violenta grandinata su tutta la Ciociaria, si moltiplicano le segnalazioni di danni ingenti. Dal Comune di Torrice la richiesta

Violenta grandinata su tutta la Ciociaria, si moltiplicano le segnalazioni di danni ingenti. Come è possibile vedere dalle immagini riportate in gallery, i chicchi di grandine, grossi come palline da tennis e pesanti come pietre, si sono abbattuti sull’intero territorio non risparmiando le vetture dei residenti. E non solo. Anche abitazioni e capannoni sono stati colpiti da veri e propri ‘proiettili di ghiaccio’.

Nel capoluogo, a Torrice, Veroli, Alatri, Piglio, Paliano, in vari centri della Valcomino e in altri comuni della provincia, comincia la conta dei disastri. Parabrezza delle auto sfondati, specchietti distrutti, carrozzerie notevolmente ammaccate in più punti. Sono bastati pochi minuti ininterrotti di meteo avverso a scatenare una serie di criticità e conseguenze gravi. Oltre alla comprensibile paura di chi si è trovato in strada mentre il maltempo imperversava.

Il sindaco di Torrice chiede lo stato di calamità

Il primo cittadino Alfonso Santangeli ha fatto richiesta alla Regione Lazio dello stato di calamità naturale per il Comune di Torrice. Di seguito quanto comunicato in missiva.
“Nella qualità di sindaco del Comune di Torrice, sono ad informare la S. V., che in data odierna sul territorio comunale si è abbattuta una fortissima grandinata, accompagnata da vento forte, che ha provocato gravi danni sia alle autovetture che, addirittura, ai tetti delle abitazioni e dei capannoni”.

- Pubblicità -
Cristina Lucarelli
Cristina Lucarelli
Cristina Lucarelli, giornalista sportiva con una passione per musica, cinema, teatro ed arti. Ha collaborato per diversi anni con il quotidiano Ciociaria Oggi, sia per l'edizione cartacea che per il web nonché con il magazine di arti sceniche scenecontemporanee.it. Ha lavorato anche come speaker prima per Nuova Rete e poi per Radio Day. Ha altresì curato gli uffici stampa della Argos Volley in serie A1 e A2 e del Sora Calcio.

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Sora – Il maltempo flagella la città, strade come fiumi: tra allagamenti e disagi – LE IMMAGINI

Centimetri e centimetri di acqua che coprono il manto stradale, addirittura superano il gradino dei marciapiedi

Incappucciato ruba le offerte per San Pio, ladro sacrilego incastrato dalle telecamere

Ausonia - Denunciato per il furto al Santuario della Madonna del Piano un pregiudicato della zona. Ad accorgersi dell'ammanco il parroco

Debito che sfiorava i 100 mila euro stralciato e casa salvata: finisce l’incubo per un uomo

Il divorzio prima, l’ictus e le sue complicazioni poi, avevano gettato l’uomo in una situazione di sovraindebitamento

Le marocchinate, la memoria degli stupri di guerra resta ancora viva dopo 80 anni

Amaseno - Domani il convegno “in memoria delle ciociare del basso Lazio e Sicilia, 80 anni dopo”: un momento di omaggio e riflessione

Servizio di emergenza 118, cresce l’incertezza sul futuro di molti soccorritori: l’allarme

Le richieste della UGL Salute sollevano gravi preoccupazioni e propongono soluzioni per affrontare la situazione

Addio a Corrado Santoro, comunità in lutto: domani i funerali del 57enne

Veroli - L'addio alle ore 15:30, presso la Chiesa Parrocchiale di San Giuseppe le Prata. Tanti i messaggi di vicinanza alla famiglia
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -