L’Italia come i tropici, sempre più frequenti gli ‘eventi estremi’: cosa sta succedendo al clima

Nubifragi, forti temporali, grandinate e tempeste di vento: l'Italia è sempre più preda di eventi estremi dovuti ai cambiamenti climatici

Un clima sempre più tropicalizzato, che fa assomigliare l’Italia ai Tropici. Dove si alternano periodi di siccità a periodi di piogge forti. E soprattutto, si contano e sono sempre più frequenti i cosiddetti ‘eventi estremi‘, ovvero fenomeni di maltempo violenti e improvvisi, che spesso provocano danni ad agricoltura e non solo. Proprio a proposito di eventi estremi, basta pensare che nell’ultima settimana, in Lombardia, ce ne sono stati più di 70 tra nubifragi, forti temporali, grandinate e tempeste di vento.

Il dato emerge da un monitoraggio della Coldiretti regionale sui dati dell’Eswd, l’European severe weather database, quando il territorio è ancora stretto nella morsa del maltempo. “Da nord a sud, da est a ovest- scrive in una nota la Coldiretti- le campagne lombarde in queste ore sono ancora sott’acqua, sommerse dai quantitativi eccezionali di pioggia caduta negli ultimi giorni. Per gli agricoltori è impossibile entrare in campo e procedere con i lavori stagionali”, fanno sapere i tecnici della Coldiretti.

Per la Coldiretti è una situazione “che sta mandando in tilt le semine per mais, riso e soia” e che “danneggia i prati da destinare a foraggio per gli animali, blocca i trapianti di pomodoro e la crescita dei meloni, espone al pericolo asfissia le coltivazioni di orzo e frumento e rende le piante più fragili di fronte agli attacchi di funghi e parassiti”. La Coldiretti non dimentica le difficoltà degli apicoltori, “costretti a fronteggiare una primavera difficile tra eccesso di precipitazioni e temperature basse, con cali produttivi ormai inevitabili sulle prime produzioni come acacia, tarassaco e millefiori primaverili”. – Fonte Agenzia Dire www.dire.it –

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

“Gli alieni sono tra noi”: lo studio di Harvard sui ‘criptoterrestri’ tra scetticismo e polemiche

I ricercatori, consapevoli dello scetticismo all’interno della comunità scientifica, chiedono una mentalità aperta nell'analisi dei risultati

“Lazio Terra di Cinema”: al via il nuovo bando per festival, rassegne e fiere

Stanziati 1.180.000 euro per sostenere la cultura cinematografica e audiovisiva. Le domande possono essere presentate fino al 2 agosto 2024

Le invenzioni che hanno rivoluzionato il mondo: la lista delle più celebri del XX secolo

Le invenzioni del ‘900 hanno avuto un impatto profondo sulla società, influenzando ogni aspetto della nostra vita quotidiana

Roccasecca – Lavori nella scuola elementare Salvo D’Acquisto, al via il cantiere

Il sindaco Sacco: “Nella nostra visione di città futura, grande attenzione è riservata alle scuole”. Il progetto

Concours Mondial de Bruxelles, Medaglia d’Oro per il Maturano dell’Antica Tenuta Palombo

La 31esima edizione della prestigiosa competizione enologica internazionale, svoltasi in Messico, ha visto il Trionfo della Valle di Comino

Frosinone – Revisione fascia rispetto cimiteriale, ok dalla Asl. Mastrangeli: “Momento storico”

Un ulteriore passo avanti in favore della realizzazione di un momento atteso da tanti decenni dalla città. La soddisfazione del sindaco
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -