Lite per un parcheggio, giovane ferito con un cric

La violenza è esplosa sul lungomare di Gaeta la sera del primo maggio. La vittima dell'aggressione è un ragazzo di Cassino

Lite per un parcheggio rischia di finire in tragedia, giovane ferito a colpi di cric: è in ospedale. L’episodio è avvenuto nella serata del primo maggio a Gaeta, nella zona della movida. La vittima dell’aggressione è un ragazzo di Cassino.

Una gita fuori porta, al mare, per trascorrere una giornata spensierata. Ma così non è stato per il giovane cassinate, classe ’88. Erano da poco passate le 22 quando, in un noto locale del lungomare è esplosa la violenza.

Il ragazzo è stato colpito ripetutamente con un cric e si è accasciato a terra. L’aggressore si è dato alla fuga. I presenti hanno immediatamente allertato i soccorsi. Alla base dell’aggressione sembrerebbe esserci una discussione per un parcheggio. Una discussione che si sarebbe potuta trasformare in un dramma.

Il cassinate è stato subito soccorso dai sanitari del 118 e trasferito al Dono Svizzero di Formia. I carabinieri della Compagnia di Formia sono al lavoro per risalire all’autore dell’aggressione.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Caso Ruberti, l’indagine prosegue: ascoltate altre due persone

Gli inquirenti hanno sentito un uomo e una donna. Intanto Fratelli d'Italia accusa Zingaretti di latitanza su tale vicenda

Le grinfie dell’usura sul settore agricolo ciociaro: giro d’affari da 2 milioni di euro

Dal caporalato al lavoro nero, dall’usura alla presenza delle organizzazioni criminali. Fenomeni ancora presenti nel settore agricolo

‘Appalti truccati’ per la campagna elettorale, indagato anche l’ex sindaco Cippitelli: tutti i nomi

A finire nei guai per turbativa d'asta e finanziamento illecito ai partiti, oltre all'ex sindaco di Broccostella, altri 7 indagati

Lutto nel mondo del calcio: è morto Giampiero Ventrone. Anche Isola del Liri piange il ‘Marine’

Fu uno dei protagonisti degli straordinari successi del calcio isolano dal 1986 al 1989. Poi le luci della ribalta con la Vecchia Signora

‘Appalti truccati’ e fondi pubblici per pagare la campagna elettorale: in otto nei guai

Concluse le indagini preliminari nei confronti di un ex amministratore locale di Broccostella, di 4 funzionari pubblici, e di 3 imprenditori

Finisce con l’auto in una buca e danneggia la ruota, lo sfogo di un cittadino

Sora- L'uomo non è riuscito ad evitare una delle innumerevoli buche sulla Tangenziale: "Ora chi ripagherà il danno?"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -