Motori – Nasce un nuovo evento che unisce i Rally di Sperlonga, Pico e Ceccano

Una nuova inedita manifestazione che si svolgerà il prossimo 13-15 dicembre che unirà in un unico imperdibile evento

Dalla creatività di Max Rendina e dalla collaborazione tra World Company Srl, il Comune di Pico e M33 nasce una nuova inedita manifestazione che si svolgerà il prossimo 13-15 dicembre che unirà in un unico imperdibile evento il Rally di Sperlonga , il Rally di Pico e il Ceccano Christmas Show. 

Si tratta di una importante e nuova sinergia tra tre degli eventi più seguiti del panorama laziale che hanno deciso di unire le forze per proporre un unico grande evento di fine stagione che promette di essere unico e spettacolare non solo per la parte sportiva ma anche per la attività collaterali e di intrattenimento. 

Il percorso, il programma, la logistica e il cartellone delle iniziative collegate sono in fase di studio in questi giorni da parte dello staff organizzatore, che unisce le tre realtà. L’evento, anche per una questione di calendario, si candida per essere la grande chiusura del rallysmo italiano alla fine di questa stagione sportiva. 

Leo La Rocca, World Company Srl: 
“La creazione di questo evento unificato è un grande passo avanti per il nostro sport e per il nostro territorio. Il Rally di Sperlonga ha sempre avuto un grande seguito in Italia e in Europa e ora, insieme al Rally di Pico e al Ceccano Christmas Show, potranno offrire qualcosa di ancora più grande e coinvolgente. Siamo pronti a lavorare duramente per garantire il successo di questa nuova avventura e siamo sicuri che grazie alla competenza di tutti gli attori coinvolti e alla grande spettacolarità e unicità che Sperlonga ha sempre avuto, possa diventare un nuovo evento in grado di attrarre concorrenti dall’Italia e non solo”. 

Pier Luigi Lepore, Sindaco di Pico: 
“Pico ha una lunga tradizione rallystica e siamo orgogliosi di far parte di questo nuovo evento che promette di essere un riferimento per tutto il panorama rallystico italiano. I nostri Territori, le nostre strade sono ricchi di tradizione e ricordi memorabili delle precedenti edizioni del nostro storico Rally e siamo convinti che questa nuova manifestazione rappresenti una continuazione della nostra storia. Il Rally di Pico è uno degli eventi più longevi non solo in Italia, ma in tutta la storia della disciplina; il passaggio dalla Piazza del Paese è diventato un momento classico riconosciuto e ammirato a livello Internazionale che grazie anche al Rally di Roma Capitale ha fatto il giro del mondo. Non vediamo l’ora di accogliere i partecipanti ei fan nel nostro comune per un evento indimenticabile”. 

Max Rendina – M33:
“Unire le forze di tre eventi di grande successo come il Rally di Sperlonga, il Rally di Pico e il Ceccano Christmas Show rappresenta una straordinaria opportunità per il rallysmo italiano. Questo nuovo evento non solo concluderà la stagione in modo spettacolare, ma offrirà anche un’esperienza unica agli appassionati e ai partecipanti. Siamo entusiasti di iniziare questa collaborazione, abbiamo trovato un’unione di intenti molto intensa e siamo sicuri che ciascuno darà il massimo per la propria parte al fine di garantire un evento indimenticabile”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Eccellenza – L’Arce ufficializza ‘Nacho’: Ignacio Salas è un nuovo giocatore gialloblù

Nell’ultima stagione, con il club sassarese “Li Punti Calcio”, è stato protagonista di un ottimo campionato, coronato anche da ben 5 reti

Motori – Il percorso del Rally di Roma Capitale 2024: tante le tappe ciociare

L’evento prenderà il via venerdì 26 luglio con prove libere, qualifiche e shakedown a Fumone, prima di spostarsi al centro di Roma

Volley F – Nuova cabina di regia per l’Assitec: al palleggio arriva Natalia Montesanti

Serie B2 - Montesanti: "Quando ho ricevuto la proposta di venire a giocare qui, non ci ho pensato due volte a dire di sì"

Basket – Marco Di Salvatore promosso a capo allenatore della Scuba Frosinone

Serie C - Il coach: "Obiettivi: formare un roster competitivo dando spazio ai nostri ragazzi, valorizzarli e fargli fare esperienza"

Promozione – Nasce la PSV Alatri Guarcino, il Presidente Uspini: “Iniziamo con un colpo di mercato!”

La società nasce dalla fusione di due club e il suo numero uno ce la racconta a 360 gradi: obiettivi, scuola calcio, calcio a 5 e molto altro

Serie D – Cassino piazza il colpo: ecco bomber Victor Gomez

"Gomez è un giocatore esperto - spiega mister Carcione - ed è il profilo che cercavamo per migliorare il già forte reparto offensivo"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -