Palazzetto Coni chiuso, Ambrosiano: “Nessuna responsabilità del Comune”

Frosinone - L' esponente della Lista Mastrangeli critica il consigliere del PD Angelo Pizzutelli sulla questione dell'impianto sportivo

Palazzetto Coni – “Leggo con interesse le esternazioni dell’ex assessore allo sport per ben 15 anni nelle giunte di centrosinistra del candidato PD Angelo Pizzutelli che a seguito di questa lunga esperienza amministrativa e per 10 anni in opposizione alla giunta Ottaviani dovrebbe avere conoscenza di quelle che sono le gestioni delle strutture sportive nel capoluogo. Ma dalle parole che leggiamo in alcune note, riscontro tiriamo molta superficialità in materia amministrativa nei ruoli che svolse. Spiegheremo il tutto in poche semplici parole il palazzetto CONI è di proprietà della Confederazione delle Federazioni Sportive e delle Discipline Associate “CONI” come da Decreto Legislativo 8 gennaio 2004 (n. 15)” Cosi Gaetano Ambrosiano, del Coordinamento Lista Mastrangeli

Il comune non ha alcuna responsabilità riguardo la struttura che in questi anni il Coni direttamente ha affittato per 40.000 euro annui ad una associazione sportiva. Dal 2018 il palazzetto è chiuso per il semplice fatto che il CONI ha deciso di metterlo in vendita chiudendo qualsiasi contratto di locazione dell’immobile”.

“Ora non comprendiamo il finanziamento della Regione Lazio per una ristrutturazione di un immobile in stato di dismissione dalla Proprietà Coni come non comprendiamo la canalizzazione dei soldi verso il comune quando a rigor di logica il finanziamento dovrebbe passare attraverso il CONI vista la proprietà, e mi risulta difficile capire come in ogni caso i soldi della regione Lazio possano essere usati dal comune di Frosinone per un immobile di non sua proprietà ed oltretutto in vendita. Io eviterei allo stimato ex ass.Angelo Pizzutelli altre esternazioni riguardo le infrastrutture sportive della nostra città perchè nonostante I suoi 15anni di esercizio amministrativo dimostra di saperne ben poco”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

Articoli correlati
leggi altro

Mastrangeli: “Da oggi sono il sindaco di tutti”

Passaggio del testimone tra il sindaco uscente, Nicola Ottaviani, e il neoeletto con il passaggio di rito della campanella

Pnrr per lo sviluppo territoriale: opportunità dai bandi regionali

Un successo l'iniziativa del consigliere regionale Pasquale Ciacciarelli che si è tenuta nella sala Mechelli della Pisana

Mastrangeli sindaco, FI esprime grande soddisfazione. E guarda al futuro

Frosinone - I tre subcommissari Chiusaroli, Natalia e Piacentini fanno un'analisi della tornata amministrativa

IL COMMENTO – Frosinone, oggi Ottaviani passa il testimone…E la ‘patata bollente’

La partita per il centrodestra appare piuttosto scivolosa. E rischia già di trasformarsi in una sorta derby interno

“Frosinone sia da modello per il centrodestra”: il commento

Il consigliere provinciale della Lega Amata traccia la rotta per l'individuazione dei candidati alle future consultazioni elettorali

Frosinone, Battisti: “Per molti impossibile il ballottaggio. Fatto un lavoro straordinario”

Frosinone - Il consigliere regionale del Pd fa un'analisi dopo il turno di ballottaggo per il rinnovo del sindaco del capoluogo
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -