Pena di morte: la Guinea equatoriale l’abolisce per legge. L’annuncio

L'ultima esecuzione capitale nel Paese dell'Africa occidentale risale al 2014. Ad annunciare il provvedimento è stata la televisione pubblica

La Guinea equatoriale è divenuta l’ultimo Paese al mondo ad abolire la pena di morte. La legge che la mette al bando è stata promulgata in settimana dal presidente Teodoro Obiang Nguema Mbasogo.

ANNUNCIO DELLA TV DI STATO, CELEBRAZIONI SOCIAL

Ad annunciare il provvedimento è stata la televisione pubblica. “La pena di morte è abolita totalmente nella repubblica della Guinea equatoriale” si legge nel testo. Secondo l’ong Amnesty International, l’ultima esecuzione capitale nel Paese risale al 2014. La notizia dell’abolizione è stata confermata dal vicepresidente della Guinea equatoriale, Teodoro Nguema Obiang Mangue, figlio del capo dello Stato. La sua tesi, affidata a un messaggio su Facebook, è che per il Paese questo sia “un momento unico”. Dal 2000 solo in Africa ad abolire la pena di morte sono già stati Costa d’Avorio, Senegal, Ruanda, Burundi, Togo, Gabon, Repubblica del Congo, Madagascar, Benin, Guinea, Ciad, Sierra Leone e Repubblica centrafricana.

Fonte www.dire.it

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Siria, epidemia di colera: 39 vittime e 600 contagi nel Paese già martoriato dalla guerra

Il focolaio delle infezioni si trova nel nord del territorio, nelle zone tra la metropoli settentrionale di Aleppo e il fiume Eufrate

Iran, 17enne muore nelle proteste per Mahsa Amini: le forze sicurezza “rubano” il corpo

Il cadavere è stato ritrovato, dieci giorni dopo, in un obitorio di un centro di detenzione della capitale, con il naso e il cranio fratturato

Ecuador, scoppia la rivolta in carcere: morti almeno 15 detenuti

Nelle perquisizioni dopo gli scontri, la Polizia ha trovato diversi tipi di armi da fuoco, inclusi fucili, oltre a coltelli e proiettili

Shock in Russia, rapper si suicida per non andare in guerra: l’annuncio in un video

Il 27enne ha pubblicato su Telegram un video in cui annunciava la tragedia: "Se stai guardando questo video non sono più vivo"

L’uragano Ian devasta la Florida, almeno 42 morti

"Ci vorranno mesi, anni per ricostruire in Florida quello che l'uragano ha distrutto". Lo ha detto il presidente americano Joe Biden

Kabul, attentato suicida in una scuola: 32 morti e oltre 40 feriti

L'aggressore ha sparato alla guardia dell'istituto, poi ha preso d'assalto l'aula e fatto detonare la sua cintura esplosiva tra gli studenti
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -