Promozione – Poker del Ceccano sul campo del Subiaco: 1-4

Promozione - Ceccano solido che porta a casa tre punti fondamentali per continuare a stare nelle zone altissime della classifica

Poker servito dal Ceccano sul campo del Subiaco. Prima occasione per i locali. Al 9’ Pietrobono calcia verso la porta una traiettoria insidiosissima, ma Micheli con un colpo di reni vola e mette in angolo. 

Al 18’ è il Ceccano a rendersi pericoloso. Movila calcia, Saccucci respinge corto. Sulla ribattuta arriva Compagnone che in allungo spara alto. 

Al 38’ ancora locali pericolosi. Azione manovrata sulla sinistra, palla che filtra al centro per Catarinozzi che prova la botta dai 25 metri, ma il tiro vola alto sopra la traversa. Il Ceccano passa all’ultimo respiro del primo tempo. Punizione di Movila tesa al centro. Pennacchia svetta e fa esplodere il settore dei tifosi rossoblù, sempre presenti in gran numero. 

A inizio ripresa arriva il pari. Al 49’ Catarinozzi calcia, Micheli si supera, ma sulla respinta Trombetta realizza. Al 60’ ancora Ceccano in avanti. Pompili parte in contropiede, conclude a botta sicura ma Saccucci respinge in corner. Movila va a mettere al centro e Pennacchia salta più in alto di tutti e fa 2-1. Dopo il nuovo vantaggio, i rossoblù dilagano. Al 73’ azione personale devastante di Pompili che ne salta tre, entra in area e Saccucci lo atterra. Lo stesso Pompili va sul dischetto e non perdona. Al 78’ la brigata Pippnburg serve il poker. Pennacchia imbuca un gran filtrante per Compagnone, che entra in area, libera il mancino e chiude i conti. Ceccano solido che porta a casa tre punti fondamentali per continuare a stare nelle zone altissime della classifica.

Il tabellino

Subiaco: Saccucci, Ambrosetti, Orlandi, Valentini, Calabresi (28’ st Pasqualoni), Scattone (22’ pt Spadari, 28’ st Frattali), Poggi, Lustrissimi, Trombetta (34’ st Proietti Gionata), Pietrobono, Catarinozzi (22’ st Tocca).

A disposizione: Gigli, Basilico, Ongonga, Proietti Valerio

Allenatore: Daniele Ciocchetti

Ceccano: Micheli, Rocca Galli (34’ st Aversa), Bucciarelli, Valletta, Njie, Cestra, Torri (43’ st Persichilli), Pennacchia (40’ st Massa), Compagnone (34’ st Mariani), Movila (31’ st Bignani), Pompili.

A disposizione: Pietropaoli, Fraioli, D’Emilio, Riccardi, .

Allenatore: Francesco Pippnburg

Arbitro: Daniele Cavasso di Aprilia

Assistenti: Marco Piacentini (Ciampino), Vincenzo De Matteo (Aprilia)

Ammoniti: Trombetta (Subiaco)

Marcatori: 47’ pt Pennacchia (Cec), 4’ st Trombetta (Subiaco), 16’ st Pennacchia (Cec), 28’ st Pompili (Cec) rig, 33’ st Compagnone (Cec)

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Serie D – Sesta conferma in casa Sora: anche Joel Martey resta in bianconero

Per il terzino campano un finale di stagione in crescendo frutto del grande lavoro e dell’abnegazione del giovane atleta

Eccellenza – L’Arce ‘assicura’ i propri portieri: Ceglie e De Santis per la preparazione

Eccellenza - Il primo si occuperà della Prima Squadra e della Juniores Regionale Elite mentre il secondo si dedicherà al Settore Giovanile

Pallanuoto – Playoff ‘neri’ per il Frosinone, sconfitto dalla Roma Waterpolo: ora serve il miracolo

In gara 1 degli scontri decisivi per la promozione in serie B, i gialloblù di Fabrizio Spinelli cadono alle Cupole di Acilia per 10-6

Eccellenza – L’Anagni conferma De Vita, l’attaccante resta in biancorosso per il terzo anno di fila

Le dichiarazioni: "Ora abbiamo il dovere di riconfermare quello che abbiamo fatto vedere con l'obiettivo di migliorare il piazzamento"

Serie D – Sora, arriva la quinta conferma: prolungati i rapporti con il difensore Gemini

Il difensore viterbese ha collezionato 28 presenze con la maglia del Sora e taglierà il traguardo delle 100 in serie D questa stagione

Serie D – Sora Calcio e Daniele Capparella ancora insieme: il giovane attaccante resta in bianconero

Arrivato nel mese di gennaio dalla Primavera della Salernitana, il classe 2004 si è messo in luce nelle 12 presenze impreziosite da 2 assist
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -