Serie D – Sora, acuto nel finale: Palma stende 1-0 il Real Monterotondo

I bianconeri tornano a vincere in casa dopo due mesi, salendo a quota 16 punti in classifica dopo 13 giornate

Serie D – Il Sora trova l’acuto nel finale di partita con Palma, battendo così 1-0 il Real Monterotondo, tornando a vincere in casa dopo due mesi e salendo a quota 16 punti in classifica dopo 13 giornate. Mister Stefano Campolo deve rinunciare in difesa all’infortunato Ippoliti e allo squalificato Veron e mette inizialmente 5 under in campo con Vespa e il rientrante Mastrantoni in retroguardia.

Il Sora impatta bene la partita e al 3′ Jirillo sfiora il palo con un destro deviato. Dagli sviluppi del corner Gagliardi manda di poco alto. Al 15′ Gubellini, dentro l’area avversaria, ha la palla buona, ma spara alto. Dopo il buon avvio il Sora si spegne, con il Real che si difende bene e nel finale di primo tempo si rende pericoloso dalla bandierina. Al 36′ Meledandri, smarcato, colpisce di testa ma direttamente tra le braccia di Crispino e al 44′ il portiere bianconero effettua una strepitosa doppia parata salva risultato.

Nella ripresa il Sora, dopo un’occasione all’8′ con Tribelli che non inquadra la porta, Il Real Monterotondo è pericoloso in più occasioni. Al 10′ Manca entra nell’area sorana sulla sinistra, ma Crispino è ancora bravo a stopparlo in corner. Al 18′ ancora i romani con Napoleoni, che impegna Crispino sul primo palo direttamente da calcio di punizione. Al 22′ si rivede il Sora con Gubellini, che si gira in area di rigore e manda di poco alto sulla traversa. Al 29′ di nuovo pericolosi gli ospiti con manca, questa volta dalla destra, ma il suo tiro è deviato in angolo. Al 41′ l’episodio decisivo: Palma, entrato in campo da qualche minuto, su un retropassaggio pressa un difensore, rubandogli palla e depositandola in rete, beffando il portiere Benvenuti rimasto a mezza strada tra la porta e il compagno di squadra. Il Real cerca di reagire e al 46′ va vicino all’1-1 con il neo entrato Cuccioletta, che sfiora il secondo palo.

Il tabellino

SORA-REAL MONTEROTONDO 1-0
Sora (4-2-3-1): Crispino ; Vespa, Gemini, Mastrantoni, Orsi; Fortunato (23’st Marsinano), Di Gilio; Gagliardi (20’st Blando), Jirillo (34’st Giordano), Tribelli; Gubellini (33’st Palma). A disp.: Salvati, Mascella, Paolucci, Fiammenghi, Casali. All. Campolo.

Real Monterotondo (4-3-1-2): Benvenuti; Malvestuto (44’st Cuccioletta), Primasso, Pasqui, Albanesi; Meledandri, Gianni, Manca; Cantiani; Taviani (25’st Capuano), Napoleoni. A disp.: Simionato, Macri, Calisto, Dragotto, Nardoni, Scaffidi, Riccucci. All. Polverini (squalificato, in panchina Stillo).

Arbitro: Saccà di Messina.

Reti: 41’st Palma (S).

Note: ammoniti Marsinano (S); angoli 2-6; rec. 0’pt, 5’st.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Pallanuoto – Il Frosinone non si ferma più e batte anche il Centumcellae: 12-11

Serie C - Settima vittoria su sette partite del Settebello - è proprio il caso di dirlo - allenato da Fabrizio Spinelli

Promozione – Il big match tra Ceccano e Casal Barriera finisce 0-2: i ciociari cadono in casa

Promozione - Il Ceccano è stato penalizzato gravemente dalle assenze pesantissime a centrocampo e in attacco

Motori – Il Rally del Lazio svela il percorso: fulcro la città di Cassino

La gara si snoderà su 8 prove speciali per un totale di 87,90 chilometri competitivi con nuovi territori attraversati e gradite conferme

Serie D – Sora sconfitto 2-0 dalla capolista Campobasso

Serie D - La capolista ha meritato il risultato, dimostrandosi più forte dei bianconeri, scesi in campo rimaneggiati

Motori – Rally del Lazio, aperte le iscrizioni: la presentazione fissata a Cassino

La conferenza si svolgerà il prossimo lunedì 18 marzo, ore 18:30, proprio nel Museo Historiale Multimediale

Serie D – Il Sora porta visita alla capolista: domani il match contro il Campobasso

Serie D - Tra le mura amiche il cammino dei lupi è stato pressoché perfetto con 9 vittorie, 1 pari ed una sconfitta in 11 partite
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -