Trovato morto con due frecce sparate da balestre a tempo: il macabro suicidio di un uomo

Veneto - L'uomo avrebbe costruito autonomamente il dispositivo che ha poi collegato a due balestre caricate e ad un timer

Una tragedia che ha contorni assurdi: un uomo si è ucciso grazie a un macchinario che gli ha scagliato addosso due balestre. È accaduto in un paese del Polesine, in Veneto. La vittima è stata colpita da una balestra alla testa e l’altra in pieno petto. A ricostruire quanto avvenuto sono stati i carabinieri che ora stanno indagando su questo che appare un suicidio progettato da tempo. L’uomo avrebbe costruito autonomamente il dispositivo che ha poi collegato a due balestre caricate e ad un timer, in modo che facesse partire entrambe le armi nello stesso istante.

Le indagini

Il decesso dell’uomo è avvenuto, secondo la prima ispezione sterna del cadavere, da qualche giorno, ma il cadavere è stato trovato solamente domenica 20 novembre, di mattina. Dei conoscenti della vittima, che non avevano più sue notizie, hanno infatti lanciato l’allarme. La progettazione del meccanismo e la preparazione tecnica per portarlo a termine fanno escludere al momento agli investigatori scenari diversi da quello del suicidio. Tra l’altro il macchinario era progettato per colpire la vittima in due parti vitali, dove cioè un eventuale colpo di balestra sarebbe risultato mortale. La Procura vuole però capire perché l’uomo si arrivato a un passo del genere e se qualcuno lo possa avere aiutato nel suo gesto estremo o nella sua preparazione.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Falciati da un’auto mentre erano in bici: muore un 17enne, un altro giovane è grave

Ferrara - L'automobilista, che inizialmente non si era fermato, poco dopo si sarebbe presentato sul luogo dell'incidente

Litiga con il cardiologo e lo uccide davanti ai pazienti: fermato l’assassino

Agrigento - I carabinieri hanno bloccato un 47enne. Rinvenuta, nella sua abitazione, una pistola, probabilmente l'arma del delitto

Tenta di sedare una lite per questioni di traffico: massacrato e ucciso a calci e pugni

Terni - La sua unica "colpa" sarebbe stata quella d'intervenire per sedare un litigio tra un automobilista e un ciclista dopo un incidente

Massacra la madre a colpi di forbici e tenta di bruciare il cadavere: arrestato

Macerata - La donna di 84 anni è stata uccisa dal 56enne, in cura da tempo per problemi psichici, nella loro abitazione

Lite sfocia in tragedia: padre uccide il figlio 28enne a coltellate

Asti - Secondo i primi accertamenti, il litigio sarebbe scaturito per problemi legati ai debiti contratti dal giovane

Maltempo, drammatica frana ad Ischia: tra i 13 dispersi anche un neonato

Immagini drammatiche stanno facendo il giro dei social. Messaggi di vicinanza al popolo ischitano anche dalla Ciociaria
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -