Addio a Roberto Zeppa, comunità in lutto per l’improvvisa scomparsa: domani i funerali

Casalvieri - L’uomo, per anni al servizio del Comune, si è spento nella sua abitazione. Inutile l’arrivo dei sanitari del 118

Casalvieri – Comunità in lutto per la prematura scomparsa di Roberto Zeppa. L’uomo, molto conosciuto in paese, si è spento a soli 65 anni nella sua abitazione di via Santillo. Inutile l’arrivo dei sanitari del 118, per Zeppa non c’è stato nulla da fare. Una Pasquetta drammatica per familiari e amici dell’uomo per anni al servizio del Comune. Roberto Zeppa lascia la moglie e i figli uniti nel dolore. 

I funerali avranno luogo nella giornata di domani, martedì 2 aprile, alle ore 16.00, nella chiesa della Madonna delle Rose, a Roselli. Seguirà la tumulazione nel cimitero.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Tir si ribalta e finisce contro un albero, paura per il conducente. Caos in strada

Castrocielo - È accaduto in via Leuciana poco prima dell'ingresso del casello A1. Autista illeso, Vigili del fuoco e Carabinieri sul posto

Processo Yirelis, nuova perizia psichiatrica per il presunto assassino Sandro Di Carlo

Cassino - Sospeso il dibattimento in attesa che la Corte Costituzionale si pronunci sulla compatibilità del rito abbreviato

Frosinone – “Alto Impatto”, lotta a crimine e traffico di droga: controlli intensificati

A coordinare i controlli straordinari del territorio, nella giornata di ieri, il Dott. Fabrizio Cavuto funzionario UPGSP

Alatri – Platano tagliato in piazza Pietro Rosa: cittadini indignati ma la pianta era ‘pericolosa’

Cittadini indignati per l'abbattimento del platano in piazza Rosa ma, in effetti, si è evitato il rischio che l'albero cadesse spontaneamente

Due mesi in più di carcere per una lentezza burocratica: l’incredibile storia di un detenuto

Cassino - Il 55enne residente in città, difeso dall'avvocato Armando Caporicci, vittima della malagiustizia

Rifiuti speciali abbandonati, scoperta discarica abusiva sotto la ferrovia per la Tav: la denuncia

Morolo - A denunciare la situazione Fare Verde Provincia di Frosinone e L'Avamposto della Valle del Sacco: serve una bonifica
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -