Al cinema con lo sconto di 3 euro. Ma vale solo per i film italiani: ecco come fare

Il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha firmato un decreto che stanzia 10 milioni di euro per riportare gli spettatori in sala

Al cinema con lo sconto sul biglietto d’ingresso. È quanto prevede un decreto firmato dal ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, per incentivare gli spettatori ad andare a vedere i film in sala. Basterà essere forniti dello Spid per avere una riduzione del prezzo pari a 3 euro. Vediamo come.

IL DECRETO DA 10 MILIONI DI EURO

“Registriamo con favore la lieve ripresa nel settore dello spettacolo, messa in ginocchio dalla pandemia. Nello stesso tempo, siamo consapevoli che occorre fare di più – sottolinea Sangiuliano – Per questo, come annunciato nei giorni scorsi, ho firmato un decreto, il primo dal giorno del mio insediamento, per riportare le persone al cinema a vedere film italiani, stanziando la somma di 10 milioni di euro“.

COME SI OTTIENE LO SCONTO

“Gli spettatori in possesso di Spid, intenzionati a fruire dell’agevolazione, generano un coupon, di durata limitata, sotto forma di Qr Code, da presentare ai botteghini per beneficiare dello sconto- spiega il ministro- Le sale cinematografiche sono già dotate delle tecnologie necessarie per gestire un meccanismo così strutturato. Per ciascun tagliando staccato nell’arco temporale di tre mesi, a un prezzo non superiore a un determinato importo, che oscilla tra i 6 e i 7 euro, lo Stato riconosce un contributo all’esercente pari a 3 euro. In base a questo meccanismo, il prezzo finale del biglietto richiesto allo spettatore sarà non superiore a 4 euro”.

Fonte www.dire.it

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

‘MaraMèro’, in mostra le opere realizzate dai piccoli artisti diversamente abili

Arce - Potenti elaborati artistici liberi da ogni contesto e pregiudizio, con poetiche struggenti e di straordinaria bellezza

Trentennale della scomparsa, un concerto dedicato a Severino Gazzelloni

Roccasecca - Al termine dell'appuntamento commemorativo si terrà la cerimonia di conferimento di una borsa di studio

“Le marocchinate del ’44”, questa sera lo spettacolo a difesa delle donne

Boville Ernica - Alle 21 presso il museo civico lo spettacolo dell’associazione “Errare Persona”, in prima linea Comune e Regione Lazio

“Harmonia Mundi”, al via la stagione dei concerti: il calendario degli appuntamenti

Ferentino - Si parte da novembre, con i concerti in onore di S. Cecilia. Poi quelli del periodo Natalizio e di Capodanno, fino a primavera

“Vita da arbitro”, Ivan Magnani presenta il suo libro al pubblico: l’appuntamento a Frosinone

Il poliziotto, scrittore ed ex fischietto di Ferentino presenterà il suo primo volume venerdì 2 dicembre alle ore 17.00

“San Tommaso a tavola”, filosofia e gusto si fondono nell’evento di #vivimonte

Tanta filosofia ma anche tanto cibo di una volta riletto in chiave innovativa, per arricchire il percorso nel pensiero di San Tommaso
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -