Alatri – “Incanto”, lo spettacolo dei sogni debutta in città: arriva il circo senza animali

In 90 minuti si assiste ad un susseguirsi di magie e momenti di grandi emozioni che accompagnano gli spettatori fino al gran finale

Debutta ad Alatri, Venerdì 23 febbraio alle ore 17.30, nell’area del Centro Commerciale Panorama in Via Casilina Nord lo spettacolo Incanto, un viaggio nel fantastico mondo dei sogni. Prosegue il tour nel Lazio del Circo Incanto, uno spettacolo di Circo Contemporaneo, senza animali, che arriva ad Alatri dopo le fortunate tappe di Velletri e Cisterna di Latina. Lo spettacolo di un’ora e mezza, è un viaggio nel sogno di Cristian, un bambino di 10 anni che da grande vuole diventare una stella del mondo del Circo e del Varietà, fra magie, esilaranti gag, volteggi e salti mortali, alternando atmosfere emozionanti e momenti di riflessione, che ci ricordano quanto sia importante per ognuno di noi, inseguire i propri sogni, a qualsiasi età e a qualunque costo. 

La prima parte dello spettacolo è dedicata ai numeri tradizionali del Circo con esibizioni di acrobazie aeree, numeri di giocoleria, ombre cinesi, balletti e riprese comiche perfettamente contestualizzate con la trama dello show. «Lo spettacolo porta in scena una nuova forma di circo originale, innovativo e differente che possiamo definire circo contemporaneo, senza l’utilizzo di animali – ha affermato il direttore artistico Claudio Carbonari – in pista artisti giovanissimi e pluripremiati alcuni dei nostri professionisti, si sono formati presso l’Accademia d’arte circense di Verona e hanno ottenuto prestigiosi riconoscimenti al Festival Internazionale del Circo di Monte-Carlo e al Festival Internazionale del Circo d’Italia». 

La seconda parte, dello spettacolo Incanto, è interamente dedicata all’illusionismo con tante sorprese, effetti speciali e nuove grandi illusioni. In 90 minuti si assiste ad un susseguirsi di magie e momenti di grandi emozioni che accompagnano gli spettatori fino al gran finale. La direzione artistica è di Claudio Carbonari  la regia di Ottavio Belli. Lo spettacolo dei sogni, Incanto resterà ad Alatri fino al 18 marzo.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Roccasecca – “Non ti pago”, sabato in scena la commedia teatrale di Eduardo De Filippo

L'appuntamento, a cura della Compagnia Teatrale "Officina Creativa Aquinate", è alle 20:30 nella sede del Comune

Isola del Liri – La città diventa un set cinematografico, al via le riprese de “Il silenzio del Padre”

Le riprese vedranno coinvolti, sia nel cast che nella troupe, cittadini del territorio. Giuliano Giacomelli tra i produttori

“I due cialtroni”, Martufello e Simeoli a teatro con la commedia di Pingitore: l’appuntamento

La prima nazionale dello spettacolo si terrà il prossimo 20 Aprile a Fiuggi, nella bellissima location del teatro comunale

“Barber National League”, a Fiuggi torna la terza edizione della kermesse

Appuntamento il 21 e 22 aprile, presso l’hotel Fiuggi Terme, con l'evento organizzato da Simone Mangiapelo e Emanuele Prota

“Card. Ennio Filonardi 1466-1549“, nasce l’associazione culturale per la promozione del territorio

Valorizzare il territorio attraverso l’importante figura storica che unisce i comuni di Boville Ernica, Ferentino, Anagni e Veroli

Post Tenebras Lux, oltre il cinema e la realtà: il controverso film di Reygadas tra simbolismo e diavoli

Reygadas spinge il piede sull’acceleratore tra virtuosismi registici e manipolazione massacrante del visivo
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -