Australia, salva i bimbi dell’asilo da un serpente velenoso ma viene morso: torna a casa e muore

L'uomo era stato chiamato per rimuovere il velenosissimo serpente bruno ma non si era accorso di essere stato colpito

Australia – Un uomo di 47 anni è morto da eroe, salvando i tanti bambini presenti in un asilo nido nel Queensland settentrionale a Deeragun, un sobborgo di Townsville. Nella struttura si aggirava un esemplare di serpente bruno, il secondo più velenoso al mondo e il 47enne era stato chiamato per catturare e rimuovere il rettile. Durante le operazioni, però, non si era accorto di essere stato morso ad un braccio. L’uomo ha dunque recuperato l’aggressivo serpente ma una volta tornato a casa sono iniziati a emergere gli effetti del veleno. la moglie ha immediatamente allertato i soccorsi ma quando medici e paramedici sono sopraggiunti sul posto, l’uomo versava già in condizioni critiche. Il decesso è avvenuto poco dopo il trasferimento all’ospedale di Townsville: secondo quanto riportato sulla stampa nazionale, sul corpo presentava i segni di diversi morsi.

Secondo l’Australian Institute of Health and Welfare ogni anno circa 200 persone vengono ricoverate in ospedale a causa del morso di un serpente bruno. “Abbiamo antiveleno di ottima qualità in Australia”, ha dichiarato all’AFP Christina Zdenek dell’Australian Reptile Academy, spiegando che il modo corretto per curare il potenziale avvelenamento di un serpente è quello di “restare fermi, calmi e avvolgere in modo molto stretto l’intero arto con una benda elastica”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Georgia, sale su una piattaforma per scattare un selfie ma precipita nel vuoto: muore influencer

La 39enne è salita su una piattaforma interdetta al pubblico ma ha perso l'equilibrio. Fatale il volo di oltre 50 metri

Turchia, cabinovia si schianta contro un palo: i passeggeri precipitano nel vuoto. Un morto e 10 feriti

Molti altri passeggeri, più di un centinaio, sono rimasti bloccati per ore nelle cabinovie a decine di metri di altezza

Maltempo killer in Pakistan: almeno 31 i morti a causa di temporali e forti piogge

Le forti precipitazioni hanno anche danneggiato decine di abitazioni. E per ora il maltempo non accenna a diminuire

Australia, massacro al centro commerciale: 40enne uccide a coltellate 6 persone

Sydney - Diversi i feriti, tra loro anche un bimbo di 9 mesi. L'attentatore è stato ucciso a sua volta da una donna poliziotto

Francia, 15enne trovato morto nei bagni della scuola da un compagno: era vittima di bullismo

Il caso shock in un liceo privato. Sembra che la vittima soffrisse una situazione di disagio dovuta al proprio orientamento sessuale

Usa, la polizia uccide un afroamericano con 96 colpi in 42 secondi: il caso in un video shock

Chicago - I poliziotti hanno aperto il fuoco dopo che il 26enne si sarebbe rifiutato di uscire dal veicolo sparando per primo
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -