Basket – L’Alatri cade con la capolista Bracciano (61-67) e manca di un soffio i playoff

Divisione Regionale 1 - Cala il sipario su una stagione positiva, con un bilancio in perfetta parità (12-12) tra vittorie e sconfitte

Divisione Regionale 1 – Il Nuovo Basket Alatri non riesce a compiere l’impresa di battere la capolista Bracciano e manca per un soffio la qualificazione ai playoff.

Niente da fare per i verderosa che giocano alla pari con la regina del Girone A ma non riescono a infliggere la seconda sconfitta stagionale a Bracciano. I ragazzi di coach Satolli passano 61-67 al Pala Minnucci e negano ad Alatri la possibilità di accedere ai playoff come miglior sesta. Un pizzico di amaro in bocca per i ciociari che all’inizio della stagione e nella seconda parte del girone di ritorno sono rimasti stabilmente nelle posizioni di vertice, per poi cedere negli ultimi due incontri della regular season al cospetto delle prime due della classe. Contro Bracciano qualche difficoltà offensiva in avvio per i padroni di casa che comunque restano a contatto, sfruttando qualche errore in lunetta e l’imprecisione dalla lunga distanza degli ospiti. Tornata negli spogliatoi con 8 lunghezze di svantaggio (20-28), la formazione verderosa si scuote con Fiorini e il sostegno incessante di un pubblico ancora una volta numeroso e caloroso. Alatri sembra in grado di prendere in mano l’incontro ma la luce si spegne quando Di Grisostomo sale in cattedra, segnando e facendo segnare i compagni che improvvisamente aumentano la precisione al tiro pesante. I locali scivolano sul -12 ma sembrano in grado di riaprirla nel finale, la rimonta però si spegne sul -3 con il possesso decisivo amministrato in maniera poco lucida.

Cala il sipario su una stagione comunque estremamente positiva, con un bilancio in perfetta parità (12-12) tra vittorie e sconfitte. La salvezza ottenuta con largo anticipo e un ruolo di marcia che può lasciare soddisfatti, vista la grande competitività del girone in cui Alatri ha sempre detto la sua, battendo almeno una volta ogni avversario, eccezion fatta proprio per Bracciano.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Motori – Rally del Lazio Cassino: si guarda al futuro e si lavora già per la nuova edizione

Max Rendina: “Si tratta di una manifestazione destinata a crescere, stiamo lavorando ad un nuovo step per il 2025”

’Diamo un gesto d’amore’, sport e sociale si incontrano: lo speciale regalo del Ferentino Calcio

Eccellenza - Il Ferentino ha omaggiato agli allievi partecipanti con una settimana di scuola calcio gratuita

Serie D – Sora nel segno della continuità: mister Campolo e il portiere Simoncelli ancora in bianconero

Serie D - Primi tasselli confermati per la prossima stagione: un segnale forte da parte del club che vuole continuare sulla strada solcata

Pallanuoto – La Bellator chiude all’ottavo posto dopo la sconfitta nel derby

Serie C - Coach Spaziani: "Abbiamo approcciato l’incontro male e tutte le volte che siamo andati sotto non siamo mai riusciti a recuperare"

Motori – Pontone a Barcellona per il terzo round del MotoE World: “Primi turni fondamentali”

Il pilota cassinate: "Ancora non la guido come vorrei, ma il team mi sta aiutando tanto a capire il funzionamento. Sono fiducioso"

Serie D – Il nuovo Ds del Sora Calcio è Mattia Liberace

Serie D - Questa scelta ha voluto premiare l’impegno profuso durante l’ultima stagione da Liberace, il quale si è distinto per serietà
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -