Boxe – Cardillo si prepara alla difesa del titolo Pesi Massimi. E l’intera Cassino è con lui

Il 16 febbraio a Ferrara, nel Palapalestre, lo attende Emiliano Venturelli: un avversario molto ostico e tenace

Cassino – “Sono molto carico e determinato, ho fatto un’ottima preparazione e non vedo l’ora che arrivi il momento”. È quanto affermato nella conferenza stampa dal concittadino Gianmarco Cardillo, campione italiano di pugilato della categoria dei pesi massimi. In avvio ha ringraziato il sindaco Salera (assente nella sala Restagno perché di rientro dalla BIT di Milano), l’assessore allo Sport Concetta Tamburrini e tutta l’amministrazione per aver messo a
disposizione dei tifosi un pullman al suo seguito.

Il “momento” per la difesa del titolo arriverà infatti la prossima settimana, il 16 febbraio, a Ferrara. Qui, nel Palapalestre, lo attende Emiliano Venturelli, un avversario ostico, uno di quei clienti “poco raccomandabili”.
Attorno al campione cassinate, ieri pomeriggio, la moglie Emanuela, le sue tre bambine, il papà, la mamma, il suo allenatore Marco Guglielmi, il secondo Oscar Di Lucci, il procuratore e altri dello staff. Presente il consigliere
comunale Fabio Vizzacchero che molto si è adoperato per dare un supporto concreto all’evento.

I complimenti dall’amministrazione

Complimenti a Cardillo sono stati rivolti dalla Tamburrini. “Quando si pensa ad un pugile, lo si immagina – ha detto – in genere, persona rude, d’attacco che fa della forza e dell’intelligenza i suoi punti di forza. Appena ti ho visto, la cosa che di te mi ha colpito, è stata invece la profonda tenerezza e dolcezza. Una cosa che mi ha interrogato tanto”. Continuando nel suo dire, ha aggiunto: “Nel pensare a cosa dirti in questa casa (che è la casa di tutti i cittadini, quindi anche la tua casa, di chi ti sostiene, di chi fa il tifo per te), io ho pensato che in questo contesto tu rappresenti non solo il campione che, attraverso la sua potenza fisica sapientemente gestita, riesce ad
arrivare al livello cui sei arrivato. L’orgoglio per la città di Cassino è non solo che tu vinca ma che combatta per affermare quel che si è. Ti ringrazio per tutto quello che fai, non solo per lo sport che rappresenti, ma per la nostra città. Perché la fai conoscere. Sono sicura che il tuo esempio, il tuo modo di essere può rappresentare per i ragazzi che ti guardano uno stimolo, una capacità a fare bene, a sacrificarsi nella prospettiva di successi futuri; e anche la capacità di rialzarsi in certi momenti e di andare oltre il mero risultato. Ogni risultato è un tassello per fare qualcosa di più. Vai alla grande, “azzanna” questo risultato, porta ancora una volta alla grande il nome di Cassino, ma soprattutto tieni fede e dai presenza a quello che tu sei”.

Poi i complimenti della Tamburrini alla moglie del campione, Emanuela, “che ti appoggia e ti sta accanto come sa fare una compagna nel vero senso della parola”. L’allenatore del campione, Marco Guglielmi, ha fatto notare che i colori sullo loro divise sono quelli della città di Cassino. Riferendosi al sindaco ha detto: “Conoscendolo ha scoperto una bella persona. Con lui abbiamo avuto una comunicazione molto serena, amichevole, anche divertente”. Si è detto poi sicuro che “Gianmarco porterà il titolo a Cassino”. Stessa certezza manifestata da Oscar Lucci, l’allenatore in seconda, che ci ha tenuto a ringraziare il consigliere Fabio Vizzacchero per l’attenzione e l’impegno con cui si è rapportato a tutto il team.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Promozione – Il big match tra Ceccano e Casal Barriera finisce 0-2: i ciociari cadono in casa

Promozione - Il Ceccano è stato penalizzato gravemente dalle assenze pesantissime a centrocampo e in attacco

Motori – Il Rally del Lazio svela il percorso: fulcro la città di Cassino

La gara si snoderà su 8 prove speciali per un totale di 87,90 chilometri competitivi con nuovi territori attraversati e gradite conferme

Serie D – Sora sconfitto 2-0 dalla capolista Campobasso

Serie D - La capolista ha meritato il risultato, dimostrandosi più forte dei bianconeri, scesi in campo rimaneggiati

Motori – Rally del Lazio, aperte le iscrizioni: la presentazione fissata a Cassino

La conferenza si svolgerà il prossimo lunedì 18 marzo, ore 18:30, proprio nel Museo Historiale Multimediale

Serie D – Il Sora porta visita alla capolista: domani il match contro il Campobasso

Serie D - Tra le mura amiche il cammino dei lupi è stato pressoché perfetto con 9 vittorie, 1 pari ed una sconfitta in 11 partite

Pallanuoto – Sconfitta amara per la Bellator Frusino: battuta 12-18 da Le Gemelle

Serie C - Coach Spaziani a fine gara: "Purtroppo abbiamo commesso errori difensivi dovuti a scarsa concentrazione e superficialità"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -