Business del caro estinto, D’Alessandro: “Fatti intollerabili”

La dirigente Asl dopo gli arresti: "Sul fronte delle responsabilità individuali degli operatori tecnici coinvolti agiremo senza indugio"

“Mi preme anzitutto ringraziare le Forze dell’Ordine e la Procura di Frosinone per il lavoro svolto. I fatti che oggi sono accaduti sono gravi e non tollerabili”. Così Pierpaola D’Alessandro, Dg Asl, a seguito dell’operazione messa a segno dai carabinieri sul business del caro estinto. 

“La Direzione Medica di Presidio, assieme alla Sanitaria, ha rafforzato, sotto questa Direzione Strategica, le misure di prevenzione in camera mortuaria e continueremo a batterci – prosegue la D’Alessandro – per imporre la cultura della legalità nella nostra Azienda. Sul fronte delle responsabilità individuali degli operatori tecnici coinvolti agiremo senza indugio.

Da sempre rimarchiamo che onestà, legalità e dignità professionale, devono guidare l’azione di tutti i nostri dipendenti e offriremo sempre la massima collaborazione all’Autorità Giudiziaria per limitare il fenomeno dell’infedeltà alla Pubblica Amministrazione. Vogliamo evidenziare come siano sono solo tre gli operatori coinvolti e non la totalità degli addetti alle camere mortuarie. A coloro che agiscono in maniera onesta e fedele va tutto il nostro sostegno”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

La ‘Violenza finisce nella rete’, al via il corso

L'iniziativa si articolerà in cinque giornate: partirà ufficialmente il prossimo 7 dicembre con un focus sugli aspetti legali

REGIONE – Dall’Ucraina a Roma, iniziativa per aiutare 24 cani salvati dalla guerra

Un calendario dell'avvento per favorire le adozioni. Innovet: “Su 500 ospiti del canile sopravvissuti poco più della metà”

Una raccolta di regali di Natale per i bambini più bisognosi: come partecipare e donare un sorriso

Frosinone - "Ogni bimbo un dono" questa l'iniziativa per far felici i piccoli durante il pranzo di Natale della Comunità di Sant'Egidio

“Viabilità sicura”, c’è il via libera ai lavori sulla provinciale: tre i comuni interessati

Castro dei Volsci, Pico e Pastena saranno interessati dagli interventi sulla strada provinciale 151. Due i progetti approvati

“L’Isola del Natale”, un calendario ricco di eventi per grandi e piccoli

Isola del Liri - Le manifestazioni prenderanno il via oggi, venerdì 2 dicembre e si concluderanno l’8 di gennaio

“Boost Your Ideas 2022”, presentati i migliori 45 progetti della seconda call

In questa seconda call del 2022 i temi individuati sono tre: Cultura e Turismo, Transizione Digitale e Transizione Ecologica
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -