Castelliri – Asfalto nuovo ma niente segnaletica sulla Provinciale, dopo oltre sei mesi monta la polemica

I residenti si rivolgono al sindaco: se dovesse verificarsi un incidente, il responsabile avrebbe la "giustificazione"

La segnalazione arriva dai residenti di via San Paolo, in zona Piana di Castelliri: da oltre sei mesi è stato rifatto il manto stradale della SP169 ma i lavori non sono stati ancora completati, in barba alla sicurezza della viabilità. Mancano le strisce di mezzeria ed, in effetti, tutta la segnaletica orizzontale. Sul tratto in questione, che attraversa il centro abitato, il limite stabilito è di 50 km orari: prima del rifacimento questo era segnalato anche sull’asfalto.

Purtroppo l’indicazione data dalla cartellonistica viene ignorata dagli automobilisti scellerati che percorrono via San Paolo a velocità parecchio sostenuta, azzardando sorpassi repentini che mettono a rischio gli utenti della strada. I cittadini fanno appello al sindaco Fabio Abballe, affinché solleciti gli uffici di competenza a mettere in sicurezza l’arteria: sei mesi di attesa sono largamente sufficienti a chiudere “il cantiere” in oggetto. Se dovesse accadere una tragedia, la mancanza della segnaletica potrebbe oltretutto essere motivo di ricorso per scagionare il responsabile.

- Pubblicità -
Sara Pacitto
Sara Pacitto
Sara Pacitto, giornalista pubblicista, da 8 anni collabora con diversi quotidiani digitali, tra le più prestigiose testate giornalistiche della provincia, corrispondente per la cronaca locale, politica, attualità, salute, approfondimenti. Ha curato le Pubbliche Relazioni per alcuni importanti eventi come anche è stata Responsabile della Comunicazione per conferenze e convegni ed in occasione di Campagne Elettorali.

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Frosinone – Manutenzione sulle reti idriche, da domani cambia la viabilità nel centro storico

Via Fratelli Bragaglia e in Corso della Repubblica (da intersezione Via de Gasperi)

Torna la truffa del CEO, occhio alla frode informatica che prende di mira le aziende

I malfattori, spacciandosi per un dirigente aziendale ordinano ad un impiegato di eseguire un pagamento o un bonifico urgente

Rischia di travolgere un giovane sulle strisce pedonali, aggredito dagli altri automobilisti

Sora - L’episodio si è verificato poco fa su Viale San Domenico. Il ragazzo è caduto a terra per evitare di essere centrato dall’auto

Regione – 19enne sbanda con l’auto e travolge due passanti: un morto e un ferito grave

Roma - Assieme all’uomo deceduto è stato coinvolto un suo amico, un 61enne trasferito in ospedale in codice rosso

Giornata internazionale dei minori scomparsi, l’impegno costante della Polizia di Stato

La Polizia di Stato partecipa anche quest’anno ad una serie di iniziative dedicate a questa ricorrenza di grande valore

Truffa con false proposte di lavoro da TikTok, l’allarme della Polizia Postale

Una falsa proposta di lavoro proveniente dal fantomatico Dipartimento delle Risorse Umane di TikTok: l’ultima frontiera delle truffe in rete
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -