Consorzio industriale del Lazio, verso la riforma: incontro in Regione con tutti i soci

Angelilli e Trequattrini: "Le nostre aree industriali sono cambiate ed è necessario che il Consorzio si adegui diventando sempre più smart"

Ieri mattina la vicepresidente e assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio, Roberta Angelilli, e il Commissario del Consorzio Industriale del Lazio, prof. Raffaele Trequattrini, hanno incontrato tutti i soci dell’Ente industriale. Un doppio incontro organizzato presso la sede della Regione Lazio dedicato uno ai soci della parte pubblica e l’altro a quelli della parte privata. Al centro del confronto il progetto di riforma che interessa il Consorzio Industriale del Lazio.

«Un confronto ampio e ricco di spunti di riflessione sulla nuova stagione che il Consorzio Industriale si prepara a vivere – hanno affermato la Vicepresidente e Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio Roberta Angelilli e il Commissario del Consorzio Industriale del Lazio prof. Raffaele Trequattrini – Abbiamo incontrato tutti i soci del Consorzio, parte pubblica e privata. È stato un momento fondamentale di analisi e confronto che dovrà passare inevitabilmente attraverso la riscrittura dello Statuto. Uno strumento che dovrà essere snello, pratico e rispondente alle esigenze delle imprese e del territorio».

«Su queste linee stiamo lavorando insieme, Consorzio Industriale e Regione Lazio: sul tavolo di confronto c’è un’attenta analisi sulla forma giuridica che dovrà assumere l’Ente, sulla formazione della governance, sull’ampliamento della compagine societaria con l’ingresso di quei Comuni che vogliono entrare a far parte del Consorzio. Altro aspetto, assolutamente primario, riguarda la mission del Consorzio che dovrà essere ampliata e resa molto più moderna e funzionale alle richieste che ci arrivano dalle aziende. Le nostre aree industriali sono profondamente cambiate ed è necessario che il Consorzio si adegui diventando sempre più smart. Dai soci abbiamo trovato piena condivisione su questi punti e grande disponibilità nel lavorare, insieme, per il raggiungimento di questo obiettivo che aprirà la nuova fase del Consorzio».

Il Commissario Trequattrini a margine dei due incontri ha aggiunto: «Insieme alla Vicepresidente Angelilli, che ringrazio per il determinante sostegno, stiamo lavorando con forza per arrivare a questo risultato che permetterà di dare sempre maggiora forza al Consorzio e allo sviluppo industriale di tutto il Lazio».

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Elezioni Castelliri – Belli lancia la sfida ad Abballe e Carugno: “Facciamo un confronto all’americana”

Castelliri Liberi e Forti lascia ai due candidati sindaci la scelta del giorno e dell’ora per l’incontro all'americana

Area di crisi complessa Frosinone, indennità di mobilità in deroga e Cig straordinaria garantite

Incontro tra sindacati e assessorato al lavoro in Regione Lazio: arrivano rassicurazioni per i lavoratori della provincia

Pofi – Rendiconto 2023, il sindaco Mattoccia contro Ciccone e la minoranza: “Non accetto lezioni”

“Fossi nell’ex sindaco e nella minoranza eviterei di tentare di dare lezioni su come si amministra e come si gestisce un bilancio”

Rocca in Valle di Comino, l’ira di Pittiglio: “Si ricorda del nostro territorio solo per chiedere voti”

L’affondo di Enrico Pittiglio, vicepresidente della provincia di Frosinone e sindaco di San Donato Valcomino

Comune di Frosinone, la prova del rendiconto 2023 ed il riassetto di giunta che verrà – L’ANALISI

Frosinone: dopo il voto compatto della maggioranza al bilancio previsionale, il sindaco si attende la stessa prova sul consuntivo del 2023

“Lazio inclusivo”, dalla Regione 100 euro per promuovere lo sport tra le persone con disabilità intellettiva

Sostegno al programma di promozione sportiva e di competizioni atletiche realizzato da Special Olympics Italia sul territorio regionale
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -