Consorzio industriale, ok a quattro nuove macro aree: tutte le novità

Ieri mattina, nella sede della Regione Lazio, si è svolta l'assemblea generale dei soci del Consorzio Industriale del Lazio

Ieri mattina, nella sede della Regione Lazio, si è svolta l’assemblea generale dei soci del Consorzio Industriale del Lazio.

Nel corso dell’incontro è stata approvata l’adozione del Piano regolatore ex Cosilam con la creazione di quattro macro aree nella zona, così suddivise: comparto 1 “Area Parco” costituito dall’area della Valle di Comino che ha una vocazione turistica legata alla immediata vicinanza del Parco Nazionale; comparto 2 “Area logistico-industriale”, dove rientrano quei Comuni che svolgono una funzione cuscinetto tra il territorio, locale e nazionale, e lo stabilimento Stellantis; comparto 3 “Area agricola-artigianale”, con un’area che si caratterizza per la vasta produzione agricola di prodotti ortofrutticoli; comparto 4 “Area estrattiva”, dove si individuano i Comuni legati al distretto del marmo di Coreno e dei Monti Ausoni.

Via libera, inoltre, anche alla variante del Piano Regolatore di Passo Corese che non andrà ad ampliare l’agglomerato industriale ma permetterà la rivisitazione per renderla maggiormente attrattiva e consentire nuovi insediamenti produttivi per allineare il progetto delle opere di urbanizzazione.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Elezioni – Ecco come si vota: le informazioni per i cittadini UE residenti

Il modello, una volta compilato e stampato, dovrà essere corredato di firma autografa e di documento di identità

Elezioni – La diaspora dei Fratelli di Ruspandini, quando la supremazia sulla Contea non basta

Spaccatura insanabile dopo il sostegno al candidato sindaco di Cassino, Buongiovanni. Ora si rischia di replicare la débâcle anche a Veroli

Cassino – L’assessore al commercio traccia un bilancio: un anno di successi e soddisfazioni

Maria Rita Petrillo ringrazia i compagni di viaggio e annuncia la sua candidatura con la lista 'Orizzonte Comune'

Inquinamento killer, chiesto un consiglio comunale straordinario ma…”nessuno risponde”

Il collettivo Ceccano 2030: "L’amministrazione Caligiore ci lasci almeno pretendere un cambiamento politico che non è più rinviabile"

Fine vita, Battisti sottoscrive la proposta di legge: “Per dare una risposta ad un’esigenza diffusa”

La consigliera: "Nel rispetto della sentenza della Corte Costituzionale deve essere garantito al malato il diritto di congedarsi dalla vita"

Elezioni – Cassino, Buongiovanni è il candidato del centrodestra: in suo sostegno partiti e civici

Il candidato a sindaco: "Siamo all'inizio di un percorso importante che ci porterà a ripensare la città e a migliorarla"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -