Coppia uccisa dal figlio a colpi di pistola: il dramma

Due coniugi sessantenni sono stati uccisi a colpi di pistola. L'autore dell'omicidio sarebbe il figlio 25enne della coppia

Due coniugi sessantenni sono stati uccisi a colpi di pistola. L’autore dell’omicidio sarebbe il figlio 25enne della coppia

Tragedia a Chiampo, nel vicentino, dove una coppia è stata uccisa a colpi di pistola. L’autore dell’omicidio dei due coniugi sessantenni sarebbe il figlio 25enne.

L’omicidio, in base ai primi accertamento dei Carabinieri, sarebbe avvenuto nel pomeriggio di ieri nell’abitazione di Chiampo dove i tre risiedevano. Dopo aver ucciso entrambi i genitori con un’arma da fuoco detenuta illegalmente, il giovane sarebbe uscito di casa vagando per ore con la sua auto. Poi la decisione di costituirsi.

La notte scorsa il 25enne si è presentato ai carabinieri di Vicenza raccontando di aver ucciso i genitori. All’origine del folle gesto potrebbero esserci dissidi legati a ragioni economiche: negli ultimi tempi erano frequenti le liti in famiglia proprio a causa dei soldi che il giovane pretendeva dai genitori, stando alle testimonianze dei conoscenti.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Colpito dalla pala di un escavatore: muore operaio 42enne

Cagliari - L'uomo stava lavorando all'interno di una ditta che si occupa del riciclaggio di rifiuti come vetro e alluminio

Si tuffa nel fiume e non riemerge, 32enne trascinato dalla corrente: muore annegato

Bergamo - Alcuni bagnanti sono riusciti a riportarlo a riva in attesa dei soccorsi ma ogni tentativo di rianimazione è stato vano

Attaccato e punto più volte da uno sciame di calabroni: 59enne muore per shock anafilattico

Siena - L'uomo è stato aggredito dai calabroni che avevano fatto un nido vicino a una delle finestre dell'abitazione

Il marito stroncato da un malore, lei muore di stenti a letto: il cane veglia sui cadaveri per giorni

Udine - La povera bestia stremata ma viva ha abbaiato per giorni fino a quando i vicini non hanno chiamato le Forze dell'ordine

Ucciso a colpi di pistola nella piazza del paese: la vittima è un pregiudicato

Nuoro - L'uomo era appena uscito dal bar, dove aveva preso un caffè da asporto, quando si è accorto della presenza di due persone armate

Cade nel miscelatore per il cibo del bestiame: morto il titolare di una azienda agricola

Padova - Il corpo dell'uomo è stato recuperato dai vigili del fuoco dopo aver smontato il macchinario che è stato sequestrato
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -