Elezioni, Mario Riccardi presenta la sua squadra

Mario Riccardi, candidato sindaco per la lista ‘Io scelgo Piedimonte’, ha presentato la sua squadra di lavoro

“Una nuova era politica ed amministrativa per Piedimonte San Germano. Un’era fatta di condivisione, sostegno, aiuto sociale ed economico. Una nuova era che faccia tornare lavoro e benessere nella nostra comunità ormai da troppo tempo abbandonata a se stessa. In questi due anni di Pandemia, di criticità, di sofferenze, profondo il divario che si è creato tra la Politica e la Società Civile. Perché non c’è stato quel collante chiamato “sensibilità”. Mario Riccardi, candidato sindaco per la lista ‘Io scelgo Piedimonte’ ha presentato la sua squadra. 

Erano oltre trecento le persone che, nel rispetto delle norme anti Covid, hanno partecipato all’evento organizzato lunedì 9 maggio presso il Kairos. Un confronto aperto, gioviale, che ha consentito ai tantissimi presenti di apprendere le motivazioni per cui i candidati consiglieri hanno scelto di appoggiare Mario Riccardi in questa nuova sfida che vede l‘essere di Piedimonte al centro di ogni progetto, ogni iniziativa. Dalla ripartenza del commercio, all’assistenza sociale, ai servizi pubblici e non privatizzati. Non è giusto vedere i nostri figli, i nostri nipoti andare via perché non c’è possibilità di sbocco lavorativo” ha precisato più volte Mario Riccardi.

Il suo discorso umano, colmo di quella umiltà che lo ha sempre contraddistinto in 14 anni di mandato da sindaco, ha toccato la platea riuscendo a strappare applausi e consenso. “Non dobbiamo e possiamo arrenderci dinanzi a quello che può sembrare normalità e invece è SPRECO, del nostro danaro. Non possiamo accettare supinamente che vengano gettati soldi al vento per iniziative che potrebbero essere fatte con costi ridotti. Questo va incidere fortemente sul bilancio comunale. Ed i primi a pagare queste scellerate scelte politiche sono e saranno sempre i deboli, coloro che hanno bisogno di un sostegno economico che allo stato attuale sembra essere inesistente”.

- Pubblicità -
Gianluca Trento
Gianluca Trento
Già giornalista dei quotidiani online “LaProvinciaQuotidiano.it” e “TuNews24.it” e del settimanale cartaceo “Tu News”. In passato è stato anche Direttore Editoriale de “La Provincia”, Direttore Responsabile del quotidiano “Ciociaria Oggi”, Condirettore de “Il quotidiano della Ciociaria”, giornalista di “Paese Sera”, del settimanale “L’Inchiesta” e del quotidiano online “Il Corriere della Provincia”.

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Ater, Ciacciarelli sulla crisi debitoria: “Non accettiamo lezioni dal Comune di Roma”

“Se abbassassero l'IMU piuttosto di fare cassa sulle case popolari, non avremmo bisogno di vendere immobili“, spiega l’assessore

Rifiuti, le mani nelle tasche dei cittadini: lo spettro di un “inciucio” politico per la discarica

La strategia per far digerire ai cittadini la possibile riapertura della discarica di Roccasecca. Il silenzio di Di Stefano e De Angelis che si affida alle "soluzioni" di Buschini

Transizione energetica delle Pmi, Palazzo: “Dalla Regione 70 mln per un cambiamento radicale”

L'assessore Elena Palazzo: "Grazie a questo importante impegno, puntiamo a creare un vero e proprio modello Lazio"

Cassino – Le scuole tornano in centro? La proposta di Arturo Buongiovanni apre il dibattito

L'idea lanciata dal candidato a sindaco ha suscitato interesse ma anche critiche da parte di ex amministratori

Elezioni – Ecco come si vota: le informazioni per i cittadini UE residenti

Il modello, una volta compilato e stampato, dovrà essere corredato di firma autografa e di documento di identità

Elezioni – La diaspora dei Fratelli di Ruspandini, quando la supremazia sulla Contea non basta

Spaccatura insanabile dopo il sostegno al candidato sindaco di Cassino, Buongiovanni. Ora si rischia di replicare la débâcle anche a Veroli
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -