“Esaurimento da lavoro”, prevenire il burnout: bando di gara per i distretti sociali di Alatri e Frosinone

Aperto il bando per le imprese interessate. Per partecipare alla gara d’appalto c’è tempo fino all’11 giugno 2024

Anche il Distretto Socio-Assistenziale “A” di Alatri e il Distretto Sociale “B” di Frosinone potranno godere di un’importante opera di rafforzamento dei servizi sociali e di prevenzione del fenomeno del burnout per i loro 192 operatori impiegati nei servizi comunali e di ambito territoriale: è infatti stato pubblicato il bando di gara per l’affidamento di un servizio di supervisione professionale che mira a preservare il benessere dei lavoratori del settore e il valore delle loro funzioni e attività. – Il burnout, lo ricordiamo, è la sindrome da esaurimento professionale, è l’esito patologico di un processo stressogeno che interessa, in varia misura, diversi operatori e professionisti che sono impegnati quotidianamente e ripetutamente in attività che implicano relazioni interpersonali.

L’attività di supervisione avrà lo scopo di aiutare gli assistenti e gli altri operatori sociali, attraverso l’analisi delle loro pratiche professionali, ad esercitare al meglio le loro funzioni nei confronti delle persone e dell’organizzazione e a sostenere un esame critico della loro attività, nella consapevolezza della pluralità di metodi e percorsi possibili per la risoluzione dei problemi. Questo importante servizio destinato agli operatori dei servizi sociali dei due distretti locali, grazie alla richiesta di contributo presentata dal Comune di Alatri (ente capofila dell’ambito territoriale “A”) per conto di entrambi gli ambiti territoriali, sarà finanziato con i fondi del PNRR.

L’appalto per la gestione del servizio avrà durata biennale: le imprese interessate troveranno tutte le informazioni necessarie sulle caratteristiche del servizio e sulla partecipazione al bando per il suo affidamento (Gara S.U.A. 39/2024) nel portale dedicato della Provincia di Frosinone (https://gare.provincia.fr.it/). La scadenza per la presentazione delle offerte è fissata alle ore 11:00 dell’11 giugno 2024.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

“Gli alieni sono tra noi”: lo studio di Harvard sui ‘criptoterrestri’ tra scetticismo e polemiche

I ricercatori, consapevoli dello scetticismo all’interno della comunità scientifica, chiedono una mentalità aperta nell'analisi dei risultati

Boom di casi di pertosse, l’allarme dei pediatri: “Il vaccino non dura per sempre”

"La pertosse sta circolando con questa elevata frequenza perché sono pochi i richiami fatti tra gli adolescenti e gli adulti"

“Lazio Terra di Cinema”: al via il nuovo bando per festival, rassegne e fiere

Stanziati 1.180.000 euro per sostenere la cultura cinematografica e audiovisiva. Le domande possono essere presentate fino al 2 agosto 2024

Le invenzioni che hanno rivoluzionato il mondo: la lista delle più celebri del XX secolo

Le invenzioni del ‘900 hanno avuto un impatto profondo sulla società, influenzando ogni aspetto della nostra vita quotidiana

Il caldo torrido mette a rischio la salute, alcuni cibi possono proteggerla: i consigli della Asl

Via libera a frutta fresca e verdura per aiutare l'organismo a proteggersi dal caldo evitando colpi di calore e shock termici

Roccasecca – Lavori nella scuola elementare Salvo D’Acquisto, al via il cantiere

Il sindaco Sacco: “Nella nostra visione di città futura, grande attenzione è riservata alle scuole”. Il progetto
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -