Esplode la cucina dopo la fuga di gas, è morto Giuseppe Di Folco: fatali le ustioni riportate

Castrocielo - Il pensionato, nella mattinata di venerdì, era stato investito da un'esplosione avvenuta nella cucina della sua abitazione

Troppo profonde le ustioni riportate dopo l’esplosione della cucina a gas. Non è sopravvissuto Giuseppe Di Folco, il pensionato di Castrocielo che nella mattinata di venerdì era stato investito dall’esplosione avvenuta nella cucina rustica della sua abitazione, situata alla periferia di Castrocielo.

L’uomo, 62 anni, immediatamente soccorso con ustioni sull’80% del corpo, era stato trasferito prima al Santa Scolastica di Cassino e poi presso il Centro grandi ustionati di Roma dove purtroppo nella giornata di ieri è deceduto. L’esatta dinamica dell’incendio, avvenuto all’alba, è ora in fase di accertamento da parte dei vigili del fuoco del distaccamento di Cassino e dei carabinieri della stazione di Aquino e della compagnia di Pontecorvo.

- Pubblicità -
Angela Nicoletti
Angela Nicoletti
Angela Nicoletti, giornalista professionista iscritta all’albo dal 1998 si occupa di cronaca e giudiziaria sia in provincia di Frosinone che a livello nazionale. Ha collaborato e collabora con le prestigiose testate: Il Mattino di Napoli e Il Tempo. Dal 2001 è la referente per il basso Lazio dell’agenzia giornalistica AGI. Le sue inchieste giornalistiche sono sfociate anche in delicate indagini della magistratura. Nel 2018 è stata insignita del premio letterario e giornalistico dedicato a Piersanti Mattarella con un reportage sui beni confiscati alla criminalità organizzata

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Eleonora Certelli, l’addio alla 20enne morta in un tragico incidente sull’A1 mentre tornava da una festa

Mercoledì a Roma i funerali della giovane promessa dello sport che tornava a casa con la famiglia dopo una festa di laurea a Cassino

Si presenta dalla ex nonostante i divieti e minaccia di dare fuoco alla sua abitazione: 33enne in manette

Sant’Elia Fiumerapido - L’uomo è stato sottoposto ai domiciliari dopo il rito direttissimo presso il Tribunale di Cassino

Delitto Mollicone: “Serena piangeva e veniva strattonata da un ragazzo davanti al bar delle Chioppetelle”

Processo Mollicone: in aula la nipote di Carmine Belli che ha ricostruito l'avvistamento della diciottenne nel giorno della scomparsa

Violenza sessuale sulle pazienti, arrestato falso fisioterapista ciociaro: tra le vittime anche una minorenne

Pico - L'uomo, residente in paese, bloccato dalla Guardia di Finanza di Latina. Lavorava anche in un centro a Cassino

Maltempo: temporali, temperature in picchiata e neve a basse quote. Scatta l’allerta meteo

Inverno fuori stagione: è allerta gialla per la mattina di oggi, sabato 20 aprile, e per le successive 12-18 ore

Incidente sull’A1, maxi tamponamento tra mezzi pesanti: muore sul colpo conducente di un tir

Per l'autista non c'è stato nulla da fare. Non è sopravvissuto alle gravissime ferite riportate nell’impatto
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -