Ferentino – Atto di nomina del Nucleo Tecnico di Valutazione, insorge la minoranza

Musa, Lanzi, Magliocchetti e Pompeo scrivono al sindaco Fiorletta: "L'atto va approfondito. Troppi errori fino ad oggi"

Ferentino – “Non è la prima volta che ci vediamo costretti ad intervenire per ricordare a Fiorletta e alla sua maggioranza che non stanno gestendo una bocciofila ma amministrando una città di 22.000 abitanti dove la trasparenza, il rispetto delle regole ed anche il modo in cui si rappresenta l’ente dovrebbero essere i principi cardine dell’azione amministrativa. Troppi sono infatti gli errori commessi in questi dieci mesi, per molti dei quali in più occasioni abbiamo richiamato l’attenzione, che però sembrano non preoccupare assolutamente l’amministrazione”. Lo dichiarano i consiglieri Alfonso Musa, Giancarlo Lanzi, Fabio Magliocchetti e Antonio Pompeo che hanno scritto direttamente al sindaco Fiorletta: “Proprio alla luce di tale atteggiamento e al senso di responsabilità che il ruolo ci conferisce, abbiamo ritenuto giusto scrivere al sindaco per sensibilizzarlo ad approfondire il recente atto di nomina del Nucleo Tecnico di Valutazione e ad intervenire di conseguenza attraverso la forma che riterrà più opportuna”.

“Abbiamo preferito farlo attraverso questa missiva perché riteniamo corretto tenere il dibattito politico all’interno delle sedi naturali e non trasformare il confronto in scontro di carattere personale che nulla produce per il bene della nostra città. Non possiamo – concludono Musa, Lanzi, Magliocchetti e Pompeo – restare inerti davanti ad avvenimenti e decisioni che l’amministrazione continua a mettere in campo molte volte con “errori” macroscopici e incurante di quelle che sono le regole. Il nostro augurio è che il sindaco comprenda e definisca in tempi brevi quanto rappresentato per garantire una corretta e legittima azione amministrativa”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Elezioni Castelliri – Belli lancia la sfida ad Abballe e Carugno: “Facciamo un confronto all’americana”

Castelliri Liberi e Forti lascia ai due candidati sindaci la scelta del giorno e dell’ora per l’incontro all'americana

Pofi – Rendiconto 2023, il sindaco Mattoccia contro Ciccone e la minoranza: “Non accetto lezioni”

“Fossi nell’ex sindaco e nella minoranza eviterei di tentare di dare lezioni su come si amministra e come si gestisce un bilancio”

Rocca in Valle di Comino, l’ira di Pittiglio: “Si ricorda del nostro territorio solo per chiedere voti”

L’affondo di Enrico Pittiglio, vicepresidente della provincia di Frosinone e sindaco di San Donato Valcomino

Comune di Frosinone, la prova del rendiconto 2023 ed il riassetto di giunta che verrà – L’ANALISI

Frosinone: dopo il voto compatto della maggioranza al bilancio previsionale, il sindaco si attende la stessa prova sul consuntivo del 2023

“Lazio inclusivo”, dalla Regione 100 euro per promuovere lo sport tra le persone con disabilità intellettiva

Sostegno al programma di promozione sportiva e di competizioni atletiche realizzato da Special Olympics Italia sul territorio regionale

Ausonia – “Le Ali per Volare” con Benedetto Cardillo Sindaco, il comizio a Selvacava

I cittadini hanno accolto con interesse il comizio partecipando attivamente all’incontro con i candidati della lista
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -