Festival Francesco Alviti, si parte stasera con Ernesto Bassignano

Bellissima musica nella splendida acustica di Piazza S. Giovanni a Ceccano. L'interessantissimo programma fino al 3 luglio

Festival Francesco Alviti – Bellissima musica nella splendida acustica di Piazza S. Giovanni a Ceccano, abbellita dai merletti dell’Associazione Il Filo che unisce e installati dalla Pro loco: oggi, lunedì 20 giugno il Festival torna in Piazza con il cantautore e presentatore radiofonico di Radio1 Ernesto Bassignano insieme agli Affa Affa, una delle più belle realtà musicali di Ceccano. L’evento è in collaborazione con l’Associazione Il centro del fiume ed inizierà alle ore 21,30. Il Festival Francesco Alviti, giunto alla XIV edizione, continuerà poi il 21 giugno, Festa Europea della Musica e prima antivigilia della festa patronale di S. Giovanni, con la musica del Conservatorio Licinio Refice di Frosinone, che presenterà musiche di Boccherini e Brahms in un vero e proprio Festival della Musica da Camera, curato da Francesca Vicari. Il giorno successivo, 22 giugno, antivigilia della Festa, il Concentus Musicus Fabraternus Josquin Des Pres, con all’organo Guido Iorio, e la direzione di Mauro Gizzi, appena eletto nuovo direttore del Conservatorio di Frosinone, animerà il Solenne Vespro per la Natività di S. Giovanni Battista, secondo la liturgia propria della Solennità.

Quindi sarà la volta dell’organo Catarinozzi del 1732, il 24 giugno, alle ore 18, con un concerto di musiche scelte per quello strumento, che da quasi 3 secoli accompagna le celebrazioni in S. Giovanni. Il Festival proseguirà poi il 27 giugno, secondo appuntamento della Musica da Camera, con una serata tutta dedicata alla musica di Mozart. Il giorno successivo, il 28 giugno, sarà la volta dei fiati con l’Orchestra Fennell Wind Ensemble. Il 29, il Festival ospiterà la Banda giovanile di Ferentino e la Junior orchestra, cui seguirà il 30 giugno una serata dedicata al pianoforte, con un concerto tutto al femminile. Il 1° luglio sarà di scena L’Arpa, regina degli strumenti a corda, ultimo appuntamento della musica da camera, seguito il 2 dalla piece teatrale Ricomincio da Clam che la regista Beatrice Mancini ha voluto dedicare a suo pare, l’avv. Claudio Mancini.  Il Festival sarà concluso domenica 3 luglio dall’Amaseno harmony show band. Tutti i concerti in Piazza avranno inizio alle ore 21,30. Il Festival gode del patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Frosinone, dei Comuni di Ceccano, Amaseno e Ferentino.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

Articoli correlati
leggi altro

Rétro Festival, un contenitore di cultura a 360°: il successo della terza edizione

Un evento concepito e immaginato attraverso il filo conduttore della moda vintage e di un ritorno ad atmosfere passate, eleganti e raffinate

Estate Ferentinate 2022, un contenitore ricco di eventi

Sette rassegne tra musica, teatro, cinema, sport, cultura e fiabe per bambini. Sei grandi ospiti speciali dal 6 luglio all’11 settembre

San Donato Val di Comino, al via una stagione di grandi eventi: gli ospiti d’eccezione

Roberta Bruzzone, Carmen Consoli e la storica voce Rai di Francesco Repice. E poi street food, band, villaggi per bambini e tanto altro

Musei e siti archeologici: ingressi gratis a Roma domenica 3 luglio

Sarà possibile visitare le collezioni permanenti, le mostre e i progetti espositivi multimediali in tutti i musei civici della Capitale

Roccasecca lancia la sfida per la candidatura a ‘Capitale della cultura’

Cinque appuntamenti, ognuno con un tema specifico per presentare libri e discutere di attualità, di filosofia, di storia e di altro ancora

Dacia Maraini ospite del festival letterario Letteralmonte

Domenica 3 Luglio, alle ore 18, in piazza G. Marconi, Dacia Maraini presenterà il suo ultimo libro dal titolo "Caro Pier Paolo"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -