Filettino – Gli impianti sciistici restano chiusi: è scontro sulla gestione di Campo Staffi

La lista “Tre Torri” rileva e denuncia l’assoluta inadeguatezza della maggioranza che guida il Comune di Filettino

Il Gruppo di minoranza “Tre Torri” del Comune di Filettino, preso atto dell’esito negativo della gara per l’affidamento della gestione degli impianti di risalita di Campo Staffi, riunitosi presso la Sala della Cultura del Comune di Filettino per fare il punto della situazione e per un opportuno e necessario confronto con la popolazione e con gli operatori economici, dopo ampia discussione ha rilevato:

1°) La gestione della stazione sciistica di Campo Staffi non può essere un fatto isolato ma deve coinvolgere tutti i Comuni del comprensorio (Vallepietra, Fiuggi, Piglio e Trevi nel Lazio) come è stato ampiamente sottolineato nell’incontro avuto dalla stessa lista con i Sindaci del comprensorio nello scorso mese di maggio. 

2°) Il regolare funzionamento della stazione sciistica di Campo Staffi porta turismo  e ricchezza a tutto il comprensorio e garantisce l’afflusso turistico invernale in tutta Filettino.

3°) L’attuale amministrazione comunale non considerando a pieno l’importanza strategica del funzionamento regolare degli impianti ha indetto, in assoluto silenzio e sordina e senza alcun confronto con nessuno, una gara per l’affidamento della gestione degli impianti per pochi mesi, ponendo condizioni inaccettabili ed evitando  d’invitare operatori del settore a suo discernimento, tanto che la gara è andata deserta;

4°) Tale situazione ha determinato il più profondo sconforto tra la popolazione, gli utenti e gli operatori del settore che pure hanno dovuto registrare una intervista alla stampa del Sindaco secondo la quale per l’08 dicembre Campo Staffi sarebbe stata operativa e perfettamente funzionante;      

5°) Dopo l’attuale disastroso risultato della gara per Campo Staffi, che và ad aggiungersi alla mancata riapertura dell’Ostello comunale ed all’eliminazione del servizio bancomat ecc., la maggioranza continua ad arrampicarsi sugli specchi con giustificazioni pretestuose e a volte risibili.

La lista “Tre Torri” rileva e denuncia l’assoluta inadeguatezza della maggioranza che guida il Comune di Filettino che continua, malgrado ciò che desiderano i benpensanti, a registrare disastri, insuccessi frutto di assoluta incompetenza.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Ospedale S. Benedetto, Campoli e il comitato tornano a battagliare: “Si rischia la chiusura”

Il grido di allarme: "Mentre il privato avanza grazie ai finanziamenti regionali, la sanità pubblica continua a fare passi indietro"

Regione Lazio – Delega all’Università per l’assessore Luisa Regimenti: gli obiettivi

Al lavoro su internazionalizzazione e competitività degli atenei laziali, diritto allo studio e sul problema degli alloggi

Comitato per lo sviluppo sostenibile, la Provincia “dimentica” gli ordini professionali: arriva la stoccata

In una nota congiunta, gli ordini professionali del territorio sollevano dubbi legittimi sulla concretezza del gruppo di lavoro

Casalvieri – Elezioni, Borza è il candidato sindaco di FdI: Ruspandini e Maura lanciano la volata

Ruspandini: "Sarò personalmente al fianco di Mario Borza nella competizione elettorale di giugno". Obiettivo: rilancio della Valcomino

Rifiuti, è battaglia: la Lega contro “l’arrampicata sugli specchi” di Fabio De Angelis

Lo scontro è appena cominciato: i consiglieri provinciali della Lega Andrea Amata e Luca Zaccari incalzano la Saf. "Il punto è politico"

Rifiuti, compatti contro la discarica: la Consulta dei sindaci del sud provincia ‘boccia’ Di Stefano

Stigmatizzato il comportamento del presidente della Provincia sulla questione del sito a discarica. Fallone e Sacco al vetriolo su Cerreto
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -