Fiorentina-Frosinone 5-1, troppa Viola per i ciociari ‘spreconi’

Serie A - Continua l’astinenza per il Frosinone lontano dal ‘Benito Stirpe’. Risultato che rischiava di diventare pallavolistico

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Martinez Quarta (28’ st Comuzzo), Milenkovic, Biraghi; Duncan (28’ st Arthur), Mandragora; Nico (14’ st Bonaventura), Beltran (38’ st Barak), Ikoné; Belotti (28’ st Nzola).

A disposizione: Martinelli, Vannucchi, Sottil, Maxime Lopez, Infantino, Faraoni.

Allenatore: Italiano.

FROSINONE (4-2-3-1): Turati; Gelli (33’ st Cheddira), Monterisi (1’ st Romagnoli), Okoli, Valeri; Mazzitelli, Barrenechea (19’ st Reinier); Soulé, Seck (1’ st Lirola), Harroui (19’ st Brescianini); Kaio Jorge.

A disposizione: Frattali, Cerofolini, Baez, Caso, Garritano, Kvernadze, Ibrahimovic.

Allenatore: Di Francesco.

Arbitro: signor Ermanno Feliciani di Teramo; assistenti Ciro Carbone di Napoli e Alessandro Giallatini di Roma2. Quarto Uomo Livio Marinelli di Tivoli (Roma). Var Daniele Paterna di Teramo, Avar Paolo Mazzoleni di Bergamo.

Marcatore: 16’ pt Belotti (Fi), 18’ st Ikoné (Fi), 43’ pt Martinez Quarta (Fi), 8’ st Nico Gonzalez (Fi). 21’ st Mazzitelli (F), 38’ st Barak (Fi).

Note: spettatori: 25.397 di cui 1.045 tifosi del Frosinone per un incasso di euro 505.126,00; angoli: 4-2 per il Frosinone; ammoniti: 5’ pt Martinez Quarta (Fi), 5’ st Romagnoli (F), 24’ st Terracciano (Fi), 47’ st Nzola (Fi); recuperi: 1’ pt; 3’ st.

FIRENZE – Continua l’astinenza per il Frosinone lontano dal ‘Benito Stirpe’, nemmeno la trasferta di Firenze – dove aveva ottenuto l’ultimo successo esterno in serie A il 7 aprile 2019 – risveglia i bollenti spiriti nei giallazzurri. La Fiorentina vince 5-1 una partita che avrebbe potuto assumere connotati pallavolistici anche per i gol sprecati dai giallazzurri nei primi 10’ e con il risultato già in cassaforte. Una domenica da cancellare in blocco per la squadra di Di Francesco che si è sciolta dopo 10’.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

L’European Club Association tocca quota 500: c’è anche il Frosinone calcio

Un passo importante. Il Club giallazzurro nello scorso mese di settembre aveva già preso parte alla riunione di Berlino

Frosinone, dopo il ‘calice amaro’ si pensa al futuro: con il Lecce vietato sbagliare

Serie A - Dopo l'immeritata sconfitta all'ultimo fiato contro la Vecchia Signora, i giallazzurri si preparano allo scontro diretto

Juventus-Frosinone, Zortea: “C’è delusione, perdere così fa male”

Serie A - Le parole di Zortea a fine gara a Dazn, il quale commenta così la sconfitta per 3-2 in casa della Juventus

Juventus-Frosinone, Di Francesco: “Mi sono stufato dei complimenti, vorrei i punti!”

Il mister: “Un grande dispiacere perché venire in questo stadio con questa personalità e poi prendere il gol della sconfitta”

Juventus-Frosinone 3-2, Rugani la decide al fotofinish: verdetto amaro per il Leone

Serie A - Un peccato per la grande prova generale, anche nella sofferenza. Il primo tempo si era chiuso sul 2-2

Juventus-Frosinone secondo Caterina Autiero: “Bianconeri incompleti, il risultato non è scontato”

Serie A - L’analisi pre-gara con il contributo, dal punto di vista avversario, della direttrice della testata ‘Gol di Tacco a Spillo’
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -