Freccia di aprile, in copertina la popstar Mika

Rinascere e ritrovarsi. Sono le due parole chiave della Freccia di aprile che per la cover ha scelto l'artista internazionale Mika

Rinascere e ritrovarsi. Sono le due parole chiave della Freccia di aprile, che per la cover ha scelto la popstar internazionale Mika. L’artista, che si definisce “un individuo parte di un puzzle fatto di cuore, famiglia, musica e di tutte le anime che riempiono la vita”, si prepara a condurre l’Eurovision Song Contest, dal 10 al 14 maggio a Torino, con Alessandro Cattelan e Laura Pausini. In attesa del Magic Piano Tour che da settembre toccherà Verona, Firenze, Bari, Milano e Roma con due concerti per ogni città: uno intimo nei teatri, uno esplosivo nelle arene.

Ad aprile rinascita è anche sinonimo di Pasqua, un passaggio non solo simbolico verso il rifiorire della vita. Un numero, questo, che offre spunti di riflessione, ma anche momenti di leggerezza e ispirazioni per viaggiare fuori e dentro di noi.

Si parte per un itinerario lungo l’Italia alla scoperta delle tradizioni pasquali, tra celebrazioni religiose e cortei in costume, si prosegue sulla rete dei cammini del Lazio in vista del Giubileo 2025 e si scende nella Locride per visitare il borgo di Gerace e le rovine della Villa Romana di Casignana. Senza dimenticare un tuffo nei parchi divertimento, dalla Romagna alla Puglia, tra nuove attrazioni e avventure leggendarie.

Ampio spazio alla cultura. Donne, corpi e “stare insieme” sono i concetti chiave della 59esima Biennale d’arte di Venezia raccontata dalla sua curatrice Cecilia Alemani. La ricerca di una nuova prospettiva per la civiltà umana è invece il progetto espositivo di Gian Maria Tosatti al padiglione Italia. Si prosegue con le foto di Henri Cartier-Bresson e Hans Georg Berger a Milano e le oltre 500 immagini su industria, lavoro e tecnologia esposte al Mast di Bologna. Si parla di cultura ma anche di sport con Evelina Christillin, presidente del Museo egizio di Torino, pronta a dare il suo apporto per traghettare l’Italia verso le Olimpiadi invernali del 2026.

Non manca un focus sulla sostenibilità con la maratona online per la Giornata mondiale della Terra, il 22 aprile, e la storia del Centro Pedro Arrupe, a Roma, che da ex hotel per ferrovieri si è trasformato in una struttura d’accoglienza per famiglie di rifugiati, minori stranieri e donne sole. E, infine, uno sguardo al futuro con TedXSapienzaU, la conferenza ispirazionale che si terrà il 29 aprile nell’università romana, di cui il Gruppo FS Italiane è supporting sponsor. Per diffondere visioni che possano aiutare, in qualche misura, a migliorare il nostro mondo.

La Freccia di aprile si può sfogliare e leggere in formato digitale, su FSNews, e su carta sulle Frecce di Trenitalia, nei FRECCIALounge e FRECCIAClub, in copia cellofanata e personale, che i lettori potranno prendere e portare via. I contenuti del mensile di FS Italiane si possono leggere anche sul canale Telegram FSNews e i profili Twitter @fsnews_it e @LaFreccia_Mag.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

Articoli correlati
leggi altro

‘Jago, The Rock Star’: arriva il documentario dedicato allo scultore

In uscita il 29 settembre, racconta l'artista frusinate tra le opere della grande mostra che si è appena conclusa a Palazzo Bonaparte

L’Ippolito di Euripide di scena al Conservatorio Licinio Refice

Al via il progetto nato quasi tre anni fa su proposta del Prof. Michele Suozzo, docente di Storia della Musica

Al Bosco di Paliano la festa di fine estate: oggi e domani l’appuntamento

Gli appuntamenti di oggi iniziano alle 12 con uno spettacolo didattico di falconeria. Domani giornata dedicata interamente ai bambini

Area Archeologica di Aquinum, sabato e domenica l’open day finale: il programma

Domani e domenica la chiusura della XIV campagna di Scavi Archeologici con uno speciale evento dedicato a Topolino

Giro Valle del Liri, al via la 21esima edizione: le auto d’epoca partite alla scoperta dei paesaggi ciociari

La partenza è avvenuta poco fa, alle ore 15,30, dalla Villa Comunale di Frosinone dove il Sindaco ha fatto da padrone di casa

Torna la Strada del vino di Colli: l’appuntamento tra musica e divertimento

Monte San Giovanni Campano - Sabato 24 settembre il posto prenderà nuovamente vita dopo lo stop forzato a causa del Covid
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -