Frosinone-Genoa, la biglietteria: oggi parte la vendita libera dei tagliandi

Serie A - Info e costi dei biglietti per la gara in programma domenica 26 alle ore 15 presso la ‘Psc Arena’

Serie A – Il Frosinone Calcio comunica i prezzi dei tagliandi e le modalità di vendita della gara FROSINONE-GENOA, valida per la tredicesima giornata del campionato di Serie A TIM, in programma Domenica 26 novembre alle ore 15.00. 

I tagliandi si potranno acquistare ESCLUSIVAMENTE presso i punti vendita autorizzati vivaticket e online su www.vivaticket.com.

PRELAZIONE ABBONATI: Gli abbonati alla stagione ’23/’24, avranno la possibilità di acquistare in prelazione un tagliando per qualsiasi settore dello stadio, a partire dalle ore 11:00 di giovedì 16 novembre, fino alle ore 16:00 di venerdì 17 novembre.

VENDITA LIBERA: Dalle ore 16.00 di venerdì 17 novembre scatterà la vendita libera e sarà possibile acquistare il tagliando per il match in oggetto fino alla fine del primo tempo . 

Di seguito i prezzi:

CURVA SUD: Intero € 30,00 – Ridotto € 20,00 – Bambino € 5,00

TRIBUNA EST: Intero € 45,00 – Ridotto € 35,00 – Bambino € 10,00

TRIBUNA SUPERIORE: Intero € 65,00 – Ridotto € 50,00 – Bambino € 15,00

TRIBUNA LATERALE: Intero € 85,00 – Ridotto € 65,00 – Bambino € 15,00

TRIBUNA CENTRALE: Intero € 120,00 – Ridotto € 85,00 – Bambino € 15,00

Intero: da 18 a 64 anni – Ridotto: Under 18, donne, Over 65 e Disabile <100% – Bambino: da 3 a 6 anni (compiuti) 

Da 0 a 2 anni : ingresso gratuito senza biglietto e senza posto a sedere, il bambino dovrà essere accompagnato da un adulto (fino al 4° grado di parentela)

Altre Info: lo spettatore ha il diritto/dovere di occupare il posto assegnato e pertanto, con l’acquisto del titolo di accesso si impegna a non occupare posti differenti, seppur non utilizzati da altri soggetti.

E’ fatto obbligo per ogni spettatore il rispetto del Regolamento d’uso dello stadio ‘Benito Stirpe’ consultabile al seguente link – frosinonecalcio.com

Infine si ricorda che è severamente vietato sostare/sedersi in prossimità di passaggi, uscite, ingressi, lungo le vie di accesso, di esodo ed ogni altra via di fuga senza giustificato motivo.

AIA E FIGC: le richieste dovranno pervenire complete di documento d’identità e tessera di riconoscimento dalle ore 10.00 di martedì 03 ottobre all’indirizzo biglietteria@frosinonecalcio.com.

Disabili: per la gara in oggetto sarà necessario inviare la richiesta di documentazione via email all’indirizzo dao@frosinonecalcio.com dalle ore 10.00 alle ore 17.00 di martedì 21 novembre.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Serie B – Chi sono gli allenatori della prossima stagione? La situazione sulle panchine

Serie B - I club continuano a lavorare per definire chi li guiderà nella prossima stagione. Si va delineando il quadro delle panchine

Serie B – Il prossimo calendario in un evento speciale a La Spezia: c’è la data

Assemblea di Lega B in videoconferenza con tutte le società presenti. In apertura, il presidente Mauro Balata ha salutato le nuove associate

Frosinone, l’ex Capozucca offre il ciociaro Antony Iannarilli al Leone

Serie B - Il portiere nato e cresciuto ad Alatri potrebbe terminare prima del tempo la sua avventura con la Ternana

Frosinone, capitan Mazzitelli nel mirino di altri club: corte spietata per il centrocampista

Serie B - Tra le contendenti c'è il Palermo e il ds rosanero De Sanctis potrebbe avanzare un'offerta al Frosinone nelle prossime ore

Frosinone, si rinforza l’asse con il Catanzaro: una maxi-operazione alle porte?

Serie B - Secondo le ultime indiscrezioni, insieme con Vivarini potrebbero arrivare il difensore Antonini e il centrocampista Vandeputte

Frosinone, l’ex Kaio Jorge vola in Brasile: vestirà la maglia del Cruzeiro

Terminato il prestito al Frosinone Calcio, l'attaccante era tornato in casa Juventus. Ora il trasferimento ufficiale
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -