Fugge dalla comunità e terrorizza la famiglia, poi minaccia di incendiare l’attività della sorella

Alatri - Il 39enne era fuggito da Terni dove si trovava per disintossicarsi. Ha provato anche a resistere all'intervento dei carabinieri

Dopo esser fuggito da una comunità terapeutica sita a Terni, il 39enne si è recato presso l’attività gestita dalla sorella dove ha intimidito sia lei che il padre. L’uomo, tossicodipendente, seguito in comunità a Terni per disintossicarsi e riabilitarsi, ha raggiunto l’esercizio della sorella ad Alatri pretendendo soldi: al rifiuto dei familiari il 39enne ha dato in escandescenze. Alle urla ed agli insulti sono seguite le minacce di morte nei confronti del padre e poi, con una tanica di benzina in una mano e nell’altra un accendino, ha dichiarato di voler dare fuoco al locale. Il papà ha tentato di calmarlo ma, di contro, è stato strattonato e spintonato finché non è caduto a terra.

Allertati i Carabinieri, non appena giunti sul posto, l’uomo ha provato a resistere, aggrappandosi al montante della vettura dei militari per non essere inserito nell’abitacolo. Espletate le formalità, il sostituto procuratore di Frosinone ha chiesto il giudizio con decreto immediato per il 39enne, l’udienza è stata fissata al 21 dicembre prossimo. A seguito della convalida dell’arresto, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari presso la stessa comunità da dove era fuggito. A causa della sua dipendenza, il 39enne non è nuovo a circostanze similari, già in passato era stato protagonista di episodi in cui aveva manifestato violentemente la sua rabbia e per cui il giudice aveva disposto, in alternativa al carcere, proprio la comunità terapeutica. *Di Sara Pacitto

- Pubblicità -

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Incidente sulla SR666, giovane motociclista si schianta contro una rupe: soccorsi sul posto

Ennesimo sinistro sulla strada che conduce a Forca D’Acero. Al momento non si conoscono le condizioni del giovane ferito

Stroncato da un malore mentre era in vacanza, è morto il dottor Leonardo De Rosa

Arpino - Comunitá in lutto da quando la triste notizia si è diffusa. Un professionista sempre cordiale e disponibile

Antitrust, sanzione per 6 milioni a DR Automobiles per pratiche commerciali scorrette

Inoltre, insieme alla controllata DR Service & Parts S.r.l., non ha garantito un adeguato rifornimento dei pezzi di ricambio

In viaggio in A1 con cocaina e armi, due uomini e una donna sudamericani in manette

Cassino - Gli agenti hanno anche trovato monili d'oro, contanti e un portafoglio appartenente a un cittadino italiano

Tragiche morti sul lavoro, ieri due vittime: convocato d’urgenza un tavolo sulla sicurezza

Nella sola giornata di ieri due morti in provincia di Frosinone, uno a Ceprano, l'altro ad Anagni. Si studiano le contromisure

Incidente tra auto e furgone sulla Cassino-Formia, un ferito in codice rosso e traffico in tilt

Cassino - L'impatto è avvenuto nei pressi del cavalcavia sull'A1 al confine con il comune di Pignataro Interamna
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -