Fumone – Progetto Erasmus, gli studenti stranieri visitano il suggestivo borgo ciociaro

L’Istituto Comprensivo 2 di Frosinone protagonista del progetto che coinvolge alunni ed insegnanti provenienti Finlandia, Spagna e Corsica

L’Istituto Comprensivo 2 di Frosinone protagonista del progetto Erasmus che coinvolge alunni ed insegnanti provenienti Finlandia, Spagna e Corsica. Il progetto prende spunto dall’obiettivo dell’Agenda 2030 per “Rendere le città più inclusive, sicure, resilienti e sostenibili”. Il programma di questo lavoro ha previsto, tra i vari impegni, una visita guidata a Fumone, avvenuta il 15 marzo scorso. 

“Quello che ci ha colpiti e ci ha resi fieri – ha spiegato il sindaco Campoli – è che tale visita guidata è stata organizzata da una insegnante dell’Istituto Pietrobono di Frosinone, rimasta particolarmente colpita da una delle nostre serate estive de ‘Eppure riuscimmo a riveder le stelle’, un progetto nato da un’idea della Pro loco del Comune di Fumone e della guida turistica Stefano Petri, subito dopo lo sblocco del periodo buio del Covid, per far ripartire il nostro turismo, per dare a tutti, commercianti, concittadini, turisti la speranza di una ripresa. Una rassegna che ha centrato l’obiettivo, che dimostra le capacità progettuali della pro loco e di tutti coloro che sono impegnati per far crescere Fumone”.

“Nonostante le restrizioni di allora, – ha proseguito il primo cittadino – il progetto fu infatti capace di attirare tantissime persone e, a quanto pare, è piaciuto molto, tanto da essere di interesse scolastico a livello internazionale in un progetto così importante quale l’Erasmus. A tal proposito vogliamo ringraziare per la bella giornata nel nostro borgo, la nostra guida Stefano Petri, la guida traduttrice Noemi Masci, gli insegnanti dell’Istituto Pietrobono e i proprietari del castello. Questo è solo il primo passo e la prima soddisfazione, stiamo raccogliendo i frutti del lavoro che ci siamo impegnati a fare per Fumone. Il nostro obiettivo – conclude – resta quello di far conoscere e valorizzare la sua bellissima storia e le sue tradizioni”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Arpino – La comunità accoglie Fra Antonio: ieri la sua prima celebrazione

Arpino - Fra Antonio, nome di battesimo Fabio Notargiacomo, è cresciuto in Terra di Cicerone. La comunità accoglie il giovane sacerdote

Lavoro: più di 507mila assunzioni a luglio e oltre 1,3 milioni entro settembre. Le figure più richieste

In flessione la domanda di lavoro, soprattutto nelle imprese del Centro e del Nord est; cresce la quota dei contratti stabili

A scuola cellulari banditi anche per l’uso didattico: Valditara firma la circolare

Il documento, fondamentalmente, impone il divieto "a partire dalle scuole d'infanzia e fino alle scuole medie"

Settefrati – L’ufficio postale chiude per venti giorni, per gli utenti uno sportello a Villa Latina

La temporanea chiusura si rende necessaria per potenziare i servizi nell'ambito del Progetto “Polis” di Poste Italiane

Santuario SS Trinità di Vallepietra, approvato il finanziamento per la manutenzione del costone roccioso

Vallepietra - La manutenzione della parete rocciosa alle spalle del Santuario era stata programmata dopo il ferimento di un pellegrino

Competenze traversali e comunicazione: per trovare un lavoro ora contano più dei titoli

L'approccio di ricerca nel mondo del lavoro è cambiato: negli ultimi anni la priorità va alle abilità e alle competenze
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -