Guerra, Zelensky: “Resistiamo da 50 giorni”

51 giorni di guerra. Il dato più drammatico è quello sui bambini, le piccole innocenti vittime della guerra

Nel 51esimo giorno di guerra risuonano le parole pronunciate ieri, in un video pubblicato sui social, dal presidente ucraino Zelensky: “Resistiamo da 50 giorni, i russi ce ne davano 5. Durante i 50 giorni di questa guerra, l’Ucraina è diventata un eroe per l’intero mondo libero. Per coloro che non sono avvelenati dalla propaganda. Siete diventati tutti eroi. Tutti uomini e donne ucraini che hanno resistito e che non si arrendono. E che vinceranno. Chi riporteranno la pace in Ucraina. Ne sono sicuro”.

Cinquantuno giorni dall’inizio dell’invasione russa. E in Ucraina si continua a combattere. Attacchi e bombardamenti nella notte a Kharkiv, Kiev e Izium. Si combatte ancora a Mariupol, secondo Mosca l’acciaieria Ilych è sotto il controllo russo: “Lo stabilimento siderurgico Ilyich a Mariupol è sotto il controllo dell’esercito russo” – Lo ha detto il portavoce del ministero della Difesa russo Igor Konashenkov citato da Interfax – L’impianto è stato liberato da un gruppo di forze russe e unità della milizia della repubblica di Donetsk a seguito di operazioni offensive”.

Mosca annuncia anche che le forze russe hanno colpito ieri notte una fabbrica di armi vicino a Kiev con missili Kalibr lanciati dal mare. Ma la stessa Russia ammette anche che l’incrociatore Movska sia affondato.

Guerra, sale ancora il bilancio dei bambini morti

51 giorni di guerra, le bombe, la devastazione, i morti. Il dato più drammatico è quello sui bambini, le piccole innocenti vittime della guerra. Secondo quanto riportato dall’ufficio del procuratore generale ucraino: “Sale a quota 198 il numero dei bambini morti e più di 355 quelli feriti in Ucraina a seguito dell’aggressione russa”. L’ufficio ha precisato che “queste cifre non sono definitive e che la maggior parte delle vittime si registra nella regione di Donetsk, di Kiev e di Kharkiv”.

- Pubblicità -
Roberta Di Pucchio
Roberta Di Pucchio
Giornalista pubblicista

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Svizzera, travolti da una valanga sulle Alpi: morti due scialpinisti italiani

I due, un 30enne e un 50enne, sono rimasti uccisi sulle Pigne d’Arolla, una vetta alta quasi 3800 metri, tra il Cervino e il Grand Combin

Argentina, tre donne bruciate vive in una stanza d’albergo: “Uccise perché lesbiche”

Crimine d'odio nella capitale. Arrestato un 67enne che avrebbe lanciato una bomba molotov nella stanza. C'è una sopravvissuta

Francia, cerca di incendiare una sinagoga e aggredisce i poliziotti con un coltello: ucciso

Rouen - Il lupo solitario si è lanciato verso gli agenti con un coltello e una barra di metallo, un poliziotto ha aperto il fuoco

Usa, cerca di proteggere i suoi figli da un branco di cani e viene sbranata: muore giovane mamma

Georgia - La donna, una 35enne, ha fatto scudo ai propri figli alla fermata del bus, dove pericolosamente si era avvicinato il branco

Usa, bimba strangolata dall’altalena. L’angoscia dei genitori: dovranno staccare le macchine

Secondo i medici dell'ospedale del Colorado dove è ricoverata, ormai per la bimba di 5 anni non c'è più niente da fare

India, cartellone pubblicitario crolla per il maltempo: è una strage. 14 morti e decine di feriti

Il tragico incidente si è verificato a Mumbai. Ben 74 persone sono state ricoverate a seguito all'accaduto
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -