“La Grande Onda”, sbarca nel capoluogo la mostra dell’artista Paola Fontana

Dal 6 luglio e per tutta l'estate il nuovissimo progetto pittorico sarà visibile negli spazi della Fondazione Proia

Paola Fontana, artista poliedrica frusinate, conosciuta come autrice di libri in ambito nazionale, presenta la sua nuova mostra alla Fondazione Proia, in Corso della Repubblica 165. Dal 6 luglio e per tutta l’estate il nuovissimo progetto pittorico sarà visibile a chi rimanendo in città avrà voglia di tuffarsi idealmente al mare, trasportato da “La Grande Onda”. Questo il titolo della mostra ispirata all’acqua e al Giappone.

La Grande Onda

“La Grande Onda – come spiega l’artista – è l’energia vitale che investe il mondo. È metafora dello scuotimento emotivo più profondo e sovvertitrice della stabilità preordinata delle cose. La Grande Onda, nella mia pittura astratta, simboleggia l’amore, la passione, l’impeto e l’azione. Sconvolge la staticità per sospingere verso il nuovo esistenziale. Da essa finiscono e si rigenerano i nuovi percorsi dell’esistenza. Con essa si ricrea il nuovo equilibrio del nostro “Essere stati gettati nel mondo”, di Heideggeriana memoria. Con essa ognuno trova il continuo movimento interiore che lo ispira verso l’insondabile e l’acquisito. L’acqua, l’elemento distruttore e riparatore, è segno di vita a partire dallo stato prenatale. Unione e separazione insieme. La mia Grande Onda di water painting, policromatica, evoca la circolarità, il riflesso incessante e potente degli elementi naturali sul Pianeta. L’apertura e la chiusura dei cicli di vita. I blu, gli azzurri e i verdeacqua, che si richiamano a La Grande Onda giapponese, si accompagnano qui ai magenta, ai viola, alle tinte fluorescenti per creare un effetto dinamico, contemporaneo e sintetico; un effetto materico proiettato i vari sfondi “intarsiati” che comprendono e attraversano l’intera gamma cromatica, dai bianchi ai neri. La forza del vento, l’impeto del fuoco, la potenza della terra e la maestosità dell’acqua sono riecheggiati da una Grande Onda che è considerazione massima e omaggio alla vita primigenia, in tutte le sue irrinunciabili sfumature di energia”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Fiuggi – Al teatro comunale una suggestiva mostra sulla storia dei Templari

Dal 15 al 31 Luglio, sarà visitabile la mostra allestita dal professor Biagio Terrinoni in arte "Biagio da Fiuggi”

‘Madre che resta’, Patrizia Baglione torna con un nuovo libro: versi dedicati ad un bimbo mai nato

La poetessa di Veroli torna a scrivere un volume di poesie dopo due anni affrontando una tematica delicatissima: l'aborto

Frosinone – Festival nazionale dei Conservatori di musica, tutto pronto per la decima edizione

Serata inaugurale mercoledì 17 luglio alle 21 in piazzale Vittorio Veneto: tutto il programma della kermesse

“Ieri e oggi”, fotografie dal passato: inaugura una mostra storica tutta da scoprire

Domani il collettivo “Gli Amici del Presepe” inaugura per la prima volta la mostra fotografica “Ieri e Oggi”

“I luoghi parlano”, domani la proiezione del docufilm sul dramma delle marocchinate

Appuntamento a Falvaterra, in Piazza G. Pinchieri, alle ore 21.00. Ricordare per non dimenticare, grazie alla regia di Fernando Riccardi

Musica e inclusione al ‘Cassino Birra’, in migliaia alla serata di inaugurazione

Partenza con il botto per la manifestazione con la musica degli anni '90. Stasera sul palco il tastierista di Vasco Rossi
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -