L’Angelo di Giotto in uno studio del Liceo Bragaglia

C’è anche il Comune di Boville Ernica fra gli enti che hanno aderito al Patto educativo di Comunità del Bragaglia di Frosinone

𝗜𝗹 𝗖𝗼𝗺𝘂𝗻𝗲 𝗱𝗶 𝗕𝗼𝘃𝗶𝗹𝗹𝗲 𝗘𝗿𝗻𝗶𝗰𝗮 è 𝗳𝗿𝗮 𝗶 𝗽𝗼𝗰𝗵𝗶 𝘀𝗰𝗲𝗹𝘁𝗶 𝗽𝗲𝗿 𝗶𝗹 𝗽𝗿𝗼𝗴𝗲𝘁𝘁𝗼 𝗲𝗱 𝗵𝗮 𝗮𝗱𝗲𝗿𝗶𝘁𝗼 𝗮𝗹 𝗣𝗮𝘁𝘁𝗼 𝗲𝗱𝘂𝗰𝗮𝘁𝗶𝘃𝗼 𝗱𝗶 𝗰𝗼𝗺𝘂𝗻𝗶𝘁𝗮̀. 𝗜𝗹 𝘀𝗶𝗻𝗱𝗮𝗰𝗼 𝗣𝗲𝗿𝗰𝗶𝗯𝗮𝗹𝗹𝗶 𝗲 𝗹𝗮 𝗰𝗼𝗻𝘀𝗶𝗴𝗹𝗶𝗲𝗿𝗮 𝗕𝗼𝗰𝗰𝗼𝗻𝗶: “𝘾𝙤𝙨𝙞̀ 𝙥𝙧𝙤𝙢𝙪𝙤𝙫𝙞𝙖𝙢𝙤 𝙡’𝙖𝙧𝙩𝙚 𝙚 𝙞𝙡 𝙩𝙚𝙧𝙧𝙞𝙩𝙤𝙧𝙞𝙤”.

C’è anche il Comune di Boville Ernica fra gli enti che hanno aderito al 𝘗𝘢𝘵𝘵𝘰 𝘦𝘥𝘶𝘤𝘢𝘵𝘪𝘷𝘰 𝘥𝘪 𝘤𝘰𝘮𝘶𝘯𝘪𝘵𝘢̀ dell’Istituto Superiore 𝗔𝗻𝘁𝗼𝗻 𝗚𝗶𝘂𝗹𝗶𝗼 𝗕𝗿𝗮𝗴𝗮𝗴𝗹𝗶𝗮 di Frosinone, un progetto che permetterà di promuovere il territorio e le opere d’arte, dando ulteriore visibilità al prezioso mosaico dell’𝗔𝗻𝗴𝗲𝗹𝗼 𝗱𝗶 𝗚𝗶𝗼𝘁𝘁𝗼, custodito nella chiesa patronale di 𝘚𝘢𝘯 𝘗𝘪𝘦𝘵𝘳𝘰 𝘐𝘴𝘱𝘢𝘯𝘰.

A illustrare l’iniziativa, che vedrà anche il coinvolgimento dell’Istituto Comprensivo di Boville Ernica, è la consigliera comunale delegata al Turismo e al Centro storico, Martina 𝗕𝗼𝗰𝗰𝗼𝗻𝗶: “𝘈𝘯𝘤𝘰𝘳𝘢 𝘶𝘯𝘢 𝘷𝘰𝘭𝘵𝘢, 𝘨𝘳𝘢𝘻𝘪𝘦 𝘢𝘭𝘭𝘢 𝘴𝘶𝘢 𝘣𝘦𝘭𝘭𝘦𝘻𝘻𝘢, 𝘪𝘭 𝘯𝘰𝘴𝘵𝘳𝘰 𝘣𝘰𝘳𝘨𝘰 𝘦̀ 𝘴𝘵𝘢𝘵𝘰 𝘴𝘤𝘦𝘭𝘵𝘰, 𝘪𝘯𝘴𝘪𝘦𝘮𝘦 𝘢 𝘱𝘰𝘤𝘩𝘪 𝘢𝘭𝘵𝘳𝘪, 𝘱𝘦𝘳 𝘧𝘢𝘳 𝘱𝘢𝘳𝘵𝘦 𝘥𝘪 𝘶𝘯 𝘨𝘳𝘢𝘯𝘥𝘦 𝘱𝘳𝘰𝘨𝘦𝘵𝘵𝘰 𝘥𝘪 𝘤𝘢𝘳𝘢𝘵𝘵𝘦𝘳𝘦 𝘱𝘳𝘰𝘷𝘪𝘯𝘤𝘪𝘢𝘭𝘦 𝘤𝘰𝘰𝘳𝘥𝘪𝘯𝘢𝘵𝘰 𝘥𝘢𝘭 𝘱𝘳𝘰𝘧𝘦𝘴𝘴𝘰𝘳 𝘉𝘪𝘢𝘨𝘪𝘰 𝘊𝘢𝘤𝘤𝘪𝘰𝘭𝘢. 𝘐𝘭 𝘓𝘪𝘤𝘦𝘰 𝘢𝘳𝘵𝘪𝘴𝘵𝘪𝘤𝘰 𝘦 𝘮𝘶𝘴𝘪𝘤𝘢𝘭𝘦 𝘥𝘪 𝘍𝘳𝘰𝘴𝘪𝘯𝘰𝘯𝘦 𝘧𝘢𝘳𝘢̀ 𝘢𝘵𝘵𝘪𝘷𝘪𝘵𝘢̀ 𝘥𝘪 𝘱𝘳𝘰𝘮𝘰𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘦 𝘷𝘢𝘭𝘰𝘳𝘪𝘻𝘻𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘥𝘦𝘭 𝘯𝘰𝘴𝘵𝘳𝘰 𝘵𝘦𝘳𝘳𝘪𝘵𝘰𝘳𝘪𝘰 𝘤𝘰𝘯 𝘭𝘢𝘷𝘰𝘳𝘪 𝘢𝘳𝘵𝘪𝘴𝘵𝘪𝘤𝘪 𝘦 𝘤𝘰𝘯𝘤𝘦𝘳𝘵𝘪”.

Proprio a Boville Ernica si svolgerà il primo evento in programma: “𝘕𝘦𝘭 𝘱𝘦𝘳𝘪𝘰𝘥𝘰 𝘥𝘪 𝘗𝘢𝘴𝘲𝘶𝘢 – spiegano infatti la consigliera 𝗕𝗼𝗰𝗰𝗼𝗻𝗶 e il sindaco Enzo 𝗣𝗲𝗿𝗰𝗶𝗯𝗮𝗹𝗹𝗶 – 𝘷𝘦𝘳𝘳𝘢̀ 𝘢𝘭𝘭𝘦𝘴𝘵𝘪𝘵𝘢 𝘶𝘯𝘢 𝘮𝘰𝘴𝘵𝘳𝘢 𝘤𝘰𝘯 𝘱𝘢𝘯𝘯𝘦𝘭𝘭𝘪 𝘪𝘭𝘭𝘶𝘴𝘵𝘳𝘢𝘵𝘪𝘷𝘪 𝘳𝘦𝘢𝘭𝘪𝘻𝘻𝘢𝘵𝘪 𝘥𝘢𝘨𝘭𝘪 𝘴𝘵𝘶𝘥𝘦𝘯𝘵𝘪 𝘥𝘦𝘭 𝘉𝘳𝘢𝘨𝘢𝘨𝘭𝘪𝘢 𝘤𝘩𝘦 𝘳𝘪𝘨𝘶𝘢𝘳𝘥𝘢𝘯𝘰 𝘭’𝘈𝘯𝘨𝘦𝘭𝘰 𝘥𝘪 𝘎𝘪𝘰𝘵𝘵𝘰. 𝘈𝘭 𝘵𝘦𝘳𝘮𝘪𝘯𝘦 𝘥𝘦𝘭𝘭’𝘦𝘴𝘱𝘰𝘴𝘪𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘪𝘭 𝘮𝘢𝘵𝘦𝘳𝘪𝘢𝘭𝘦 𝘷𝘦𝘳𝘳𝘢̀ 𝘥𝘰𝘯𝘢𝘵𝘰 𝘢𝘭 𝘊𝘰𝘮𝘶𝘯𝘦. 𝘐𝘭 𝘨𝘪𝘰𝘳𝘯𝘰 𝘥𝘪 𝘗𝘢𝘴𝘲𝘶𝘦𝘵𝘵𝘢, 𝘪𝘯𝘷𝘦𝘤𝘦, 𝘴𝘪 𝘵𝘦𝘳𝘳𝘢̀ 𝘶𝘯 𝘤𝘰𝘯𝘷𝘦𝘨𝘯𝘰 𝘥𝘶𝘳𝘢𝘯𝘵𝘦 𝘤𝘶𝘪 𝘴𝘪 𝘥𝘪𝘴𝘤𝘶𝘵𝘦𝘳𝘢̀ 𝘥𝘦𝘭 𝘭𝘢𝘷𝘰𝘳𝘰 𝘴𝘷𝘰𝘭𝘵𝘰 𝘥𝘢𝘪 𝘳𝘢𝘨𝘢𝘻𝘻𝘪 𝘥𝘦𝘭 𝘓𝘪𝘤𝘦𝘰: 𝘳𝘪𝘨𝘶𝘢𝘳𝘥𝘢 𝘢𝘯𝘤𝘩𝘦 𝘭𝘢 𝘳𝘪𝘤𝘰𝘴𝘵𝘳𝘶𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘢 𝘷𝘪𝘤𝘦𝘯𝘥𝘢 𝘴𝘵𝘰𝘳𝘪𝘤𝘢 𝘤𝘩𝘦 𝘩𝘢 𝘪𝘯𝘵𝘦𝘳𝘦𝘴𝘴𝘢𝘵𝘰 𝘪𝘭 𝘱𝘳𝘦𝘻𝘪𝘰𝘴𝘰 𝘮𝘰𝘴𝘢𝘪𝘤𝘰. 𝘐𝘯𝘰𝘭𝘵𝘳𝘦, 𝘷𝘦𝘳𝘳𝘢𝘯𝘯𝘰 𝘱𝘳𝘦𝘴𝘪 𝘢𝘤𝘤𝘰𝘳𝘥𝘪 𝘤𝘰𝘯 𝘪𝘭 𝘊𝘰𝘮𝘱𝘳𝘦𝘯𝘴𝘪𝘷𝘰 𝘥𝘪 𝘉𝘰𝘷𝘪𝘭𝘭𝘦 𝘱𝘦𝘳 𝘤𝘰𝘪𝘯𝘷𝘰𝘭𝘨𝘦𝘳𝘦 𝘢𝘯𝘤𝘩𝘦 𝘭𝘦 𝘮𝘦𝘥𝘪𝘦, 𝘭𝘦 𝘱𝘳𝘪𝘮𝘢𝘳𝘪𝘦 𝘦 𝘭’𝘪𝘯𝘧𝘢𝘯𝘻𝘪𝘢 𝘯𝘦𝘭𝘭𝘰 𝘴𝘷𝘰𝘭𝘨𝘪𝘮𝘦𝘯𝘵𝘰 𝘥𝘪 𝘢𝘵𝘵𝘪𝘷𝘪𝘵𝘢̀ 𝘭𝘦𝘨𝘢𝘵𝘦 𝘴𝘦𝘮𝘱𝘳𝘦 𝘢𝘭 𝘮𝘰𝘴𝘢𝘪𝘤𝘰 𝘥𝘪 𝘎𝘪𝘰𝘵𝘵𝘰: 𝘤𝘰𝘮𝘦, 𝘱𝘦𝘳 𝘦𝘴𝘦𝘮𝘱𝘪𝘰, 𝘥𝘦𝘪 𝘱𝘶𝘻𝘻𝘭𝘦 𝘤𝘩𝘦 𝘪 𝘳𝘢𝘨𝘢𝘻𝘻𝘪 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘦 𝘴𝘶𝘱𝘦𝘳𝘪𝘰𝘳𝘪 𝘱𝘳𝘦𝘱𝘢𝘳𝘦𝘳𝘢𝘯𝘯𝘰 𝘱𝘦𝘳 𝘪 𝘣𝘢𝘮𝘣𝘪𝘯𝘪 𝘥𝘦𝘭𝘭’𝘪𝘯𝘧𝘢𝘯𝘻𝘪𝘢 𝘦 𝘷𝘪𝘴𝘪𝘵𝘦 𝘨𝘶𝘪𝘥𝘢𝘵𝘦 𝘤𝘰𝘯 𝘪𝘭 𝘴𝘶𝘱𝘱𝘰𝘳𝘵𝘰 𝘥𝘦𝘪 𝘱𝘳𝘰𝘧𝘦𝘴𝘴𝘰𝘳𝘪 𝘥𝘦𝘭 𝘉𝘳𝘢𝘨𝘢𝘨𝘭𝘪𝘢, 𝘵𝘶𝘵𝘵𝘪 𝘦𝘷𝘦𝘯𝘵𝘪 𝘧𝘪𝘯𝘢𝘭𝘪𝘻𝘻𝘢𝘵𝘪 𝘢𝘭𝘭𝘢 𝘱𝘳𝘰𝘮𝘰𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘥𝘦𝘭𝘭’𝘢𝘳𝘵𝘦 𝘦 𝘥𝘦𝘭 𝘵𝘦𝘳𝘳𝘪𝘵𝘰𝘳𝘪𝘰”.

Nel progetto, oltre al Comune di Boville Ernica, sono coinvolti anche l’Amministrazione provinciale di Frosinone, l’Ufficio scolastico regionale, l’ATP di Frosinone i Comuni di Collepardo, Monte San Giovanni Campano e Vico nel Lazio, Lazio Crea Spa, l’Associazione Gottifredo, il Cammino di San Benedetto e la Comunità di Sant’Egidio.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Il dipinto del Rizi custodito in una chiesa della Ciociaria riprodotto in un libro storico

Trevi nel Lazio - Arrivata anche l'autorizzazione al restauro: "Entro la fine dell’anno potremo inaugurare le rinnovate opere del Rizi"

Roccasecca ‘capitale della cultura’: arte e musica a sostegno della candidatura. L’impegno della Provincia

“Omaggiare la candidatura di Roccasecca è candidare un intero territorio", dichiarano entusiasti Antonio Pompeo e Luigi Vacana

I Depeche Mode tornano in Italia: tra le date anche una all’Olimpico di Roma

La band di Dave Gahan e Martin Gore torna sul palco dopo 5 anni di assenza e dopo la scomparsa dello storico tastierista Andy Fletcher

“Giornate FAI d’Autunno”, anche Sora tra le bellezze d’Italia da valorizzare

Sabato 15 e domenica 16 ottobre l'appuntamento. Tra i numerosi luoghi aperti in tutte le regioni anche siti della città volsca

Concorso nazionale di poesia “Per non dimenticare”: ecco come partecipare

Coreno Ausonio - Al vincitore un premio di 1.000 euro, al secondo e al terzo classificato un gettone di presenza di euro 300 euro

‘Giornata del Contemporaneo’, al via la suggestiva mostra di Michele Rosa

Frosinone - Il visitatore attraverserà tre sezioni tematiche, tra le tante trattate dall’artista che è venuto a mancare di recente
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -