Le eccellenza turistiche del Lazio in vetrina a Dubai

Raccontare le potenzialità attrattive dell’intero territorio e promuovere la destinazione Lazio nei mercati leisure internazionali

Raccontare le potenzialità attrattive dell’intero territorio e promuovere la destinazione Lazio nei mercati leisure internazionali. Sono questi gli obiettivi della Regione Lazio, presente alla manifestazione fieristica ATM – Arabian Travel Market, il principale evento internazionale in Medio Oriente riservato al turismo inbound e outbound, in programma al World Trade Centre di Dubai dal 9 al 12 maggio 2022.

Le eccellenze turistiche del Lazio a Dubai, il commento di Valentina Corrado

“I turisti che provengono dal Golfo Persico e dalla Penisola Araba scelgono le città d’arte, la moda e il design. Sono sempre più alla ricerca di esperienze uniche e altamente personalizzate. L’Italia, con il suo lifestyle, è una delle mete preferite dai turisti di alta gamma – commenta Valentina Corrado, Assessore al Turismo della Regione Lazio – e il Lazio rappresenta un potente attrattore con Roma, città d’arte per antonomasia, ma anche con le numerose meraviglie che abbracciano la Città Eterna.

Dopo l’importante e significativa partecipazione della Regione Lazio a Expo 2020 Dubai, prosegue in Medio Oriente la promozione delle nostre eccellenze turistiche del segmento luxury in un mercato che è un prestigioso bacino di sbocco. Il turismo leisure, infatti, rappresenta un veicolo di sviluppo e di crescita economica regionale su cui far leva per rafforzare il brand Lazio nel contesto internazionale, a beneficio dell’intero comparto turistico e indotto” – ha proseguito Valentina Corrado.

All’interno dello spazio espositivo regionale promosso dall’Assessorato al Turismo, in collaborazione con ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo, saranno 10 gli operatori presenti in rappresentanza delle cinque province del Lazio e l’ATM di Dubai rappresenta una preziosa occasione per incontrare buyers internazionali.

“Nell’anno della ripartenza, esplorare nuove tendenze ed opportunità, nonché disegnare una linea strategica capace di attrarre i flussi internazionali è una sfida cruciale. Facciamo leva sui nostri inimitabili fattori di attrazione: una forte concentrazione di strutture ricettive di lusso, ville e dimore di pregio; una naturale vocazione per il turismo wellness; un’offerta commerciale di alta gamma caratterizzata dai brand iconici del made in Italy; una rinomata enogastronoma e ristorazione stellata ma anche un calendario di grandi eventi di respiro internazionale come la Ryder Cup 2023. Continueremo – ha concluso Valentina Corrado- a lavorare per innalzare la qualità della nostra offerta e a guardare al futuro coniugando sostenibilità e innovazione”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Energia elettrica, fine tutela nel caos: come orientarsi in questa fase tra dubbi e incertezze

In questa fase si assiste ad un accentuarsi del teleselling selvaggio. Lo denuncia l’associazione degli utility manager Assium

Solstizio d’estate e yoga, un binomio perfetto per ritrovare se stessi

Cassino - L'originale e rilassante iniziativa in programma per venerdì 21 giugno dalle 17 alle 20 presso i campi dell'Università alla Folcara

‘Memorial Doriana Scittarelli’, il ricordo della brillante ricercatrice a due anni dalla scomparsa

Sant'Apollinare - Prende il via sabato 22 giugno l'evento dedicato alla ricercatrice morta tragicamente in provincia di Mantova

Caldo senza precedenti, in arrivo l’anticiclone Minosse: sarà un’estate torrida. Rischi e consigli

I consigli per affrontare i prossimi giorni in cui sono previste temperature record. Torna il mantra: "Non uscite nelle ore più calde"

Precariato in Ciociaria, tre contratti di lavoro su quattro sono atipici: futuro a tinte fosche

Dilaga la precarizzazione: lo dicono i dati del dossier della Uil del Lazio e dell’Istituto di ricerca Eures

Regione Lazio, al via il bando energia per le Pmi: 40 milioni per efficientamento e rinnovabili

“Efficienza Energetica e Rinnovabili per le Imprese”, il contributo è a fondo perduto. Ieri la presentazione ufficiale
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -