“M’illumino di meno”, Veroli aderisce all’iniziativa

Per l'iniziativa culturale "M'illumino di Meno" 2022, è previsto lo spegnimento della scalinata di piazza Duomo

Il Comune di Veroli aderisce anche quest’anno a ‘M’illumino di Meno’, iniziativa sul risparmio energetico promossa dalla popolare trasmissione radiofonica Caterpillar in onda tutti i giorni su RADIO DUE dalle 18 alle 20 e che giunge nel 2022 alla diciottesima edizione”. – Così il Comune di Veroli in una nota.

“Un’adesione doverosa – dice Emanuele Fiorini, assessore all’Ambiente – per continuare a sensibilizzare i cittadini sull’importanza del risparmio energetico, specialmente in termini di rispetto e tutela del patrimonio ambientale e, quindi, sulla qualità della vita in generale. Concetti di questi che abbiamo da tempo fatto nostri attraverso l’impegno costante nella raccolta differenziata dei rifiuti, dell’efficientamento energetico e dell’attenzione al paesaggio”.

Il Comune di Veroli è, infatti, da anni oramai impegnato nella tutela dell’ambiente non solo sulla raccolta ma anche sullo stoccaggio dei rifiuti, vedi gli investimenti per la realizzazione dell’isola ecologica in località Casamari. Come pure le risorse destinate a migliorare l’efficienza energetica nei plessi scolastici comunali, con ristrutturazione dei plessi e installazione di impianti fotovoltaici.

“Investimenti finalizzati – aggiunge la consigliera delegata alla Cultura, Francesca Cerquozzi – a sviluppare un approccio culturale virtuoso, attento al risparmio energetico e, specie tra le giovani generazioni, ad investire su adeguati comportamenti di vita in grado di sviluppare un atteggiamento rispettoso dell’indubbio patrimonio ambientale e paesaggistico locale e nazionale da tutelare e preservare tutti i giorni al nostro futuro”.

Per l’iniziativa “M’illumino di Meno” 2022, è previsto lo spegnimento della scalinata di piazza Duomo. Un segnale non solo simbolico ma sostanziale, specie in questo periodo caratterizzato anche dal conflitto ucraino le cui ragioni sono anche, se non principalmente, legate alle risorse energetiche presenti nei territori teatro delle atrocità della guerra europea.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Agroalimentare, prezzi tra tanti rincari e pochi ribassi: l’olio d’oliva in aumento del 51,3%

Seppur ha registrato un leggero calo dello 0,8% ad aprile, l'olio d'oliva resta a prezzi raddoppiati rispetto ad un anno fa

Il “Premio Pino e Amilcare Mattei” per fermare la violenza sulle donne: proclamati i vincitori

A premiare i vincitori della settima edizione è stata la Vice Presidente della Regione Lazio Roberta Angelilli

Inflazione, per un italiano su 6 è oltre il 20%: in tanti rinunciano al ristorante o alla colazione al bar

Secondo l'indagine, 14 milioni di italiani hanno dovuto rinunciare una o più volte a recarsi presso locali fuori casa

La metà degli italiani non sa leggere bollette del gas e della luce: l’appello per una maggiore trasparenza

Il 52% degli utenti legge soltanto la prima pagina. Uno dei primi elementi che viene consultato, dopo l'importo da pagare, è il consumo

Cassino – Asilo nido comunale, aperte le iscrizioni: domande entro la fine di giugno

Sono novantanove i posti attualmente disponibili nelle strutture comunali 'Botticelli' e 'Alfieri': le informazioni utili

“RacconTiamo Città di Fiuggi”, al via le iscrizioni per la V edizione del concorso letterario

Il tema del concorso letterario è l'interpretazione delle tematiche di Calvino. Invio elaborati entro il 16 giugno
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -