Muore mentre fa colazione al bar dell’ospedale

Sessantenne si accascia al suolo all'interno del bar. Ad ucciderla potrebbe essere stato un boccone andato di traverso

Sessantenne si accascia al suolo all’interno del bar. Ad ucciderla potrebbe essere stato un boccone andato di traverso

Tragedia ad Arezzo dove una donna è morta all’interno del bar dell’ospedale del San Donato mentre faceva colazione. Il San Donato conferma l’episodio ma non vuole fornire particolari per rispetto ai familiari della donna deceduta.

Secondo quanto si apprende, ad uccidere la donna, sulla sessantina, potrebbe essere stato un arresto cardiaco provocato da un boccone andato di traverso. La signora stava facendo colazione al bar quando, improvvisamente – stando al racconto dei presenti – avrebbe avuto problemi respiratori dovuti probabilmente all’ostruzione causata da un boccone e si è accasciata al suolo. Sotto choc i presenti, utenti e sanitari che frequentano il punto di ristoro. 

Immediatamente sono scattati i soccorsi. I sanitari della Rianimazione avrebbero provveduto a rianimare la donna sul posto prima di trasferirla nel reparto di rianimazione per praticarle tutte le cure del caso. Ogni tentativo di strappare la donna alla morte si è rivelato, però, vano. La donna è deceduta per le complicanze dovute, a quanto sembra, ad un arresto cardiaco ritenuto grave e prolungato.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

Articoli correlati
leggi altro

La dottoressa va in pensione, centinaia di anziani senza medico di base: esplode il caso

Dallo scorso luglio, 700 mutuati non hanno il medico di base. Non sanno da chi farsi visitare ma neppure da chi farsi prescrivere i farmaci

Tragedia sul Gran Sasso: due alpinisti dispersi trovati senza vita

Alla base del tragico incidente, potrebbero esserci le avverse condizioni climatiche che avrebbero fatto precipitare i due uomini

Due auto si scontrano, una si ribalta: paura per i conducenti

È accaduto nel pomeriggio di ieri ad Anagni. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Polizia Locale sul posto

Regione Lazio, per l’Anac operato corretto sulla vicenda delle mascherine

La risposta della Regione Lazio alla richiesta di chiarimenti della Corte dei Conti sulla vicenda delle mascherine anti Covid

FLASH – A fuoco la canna fumaria dell’Osteria Volsci: fiamme e paura sulla Monti Lepini

Momenti di panico tra i presenti. Il fumo denso ha completamente invaso il locale. Sul posto i vigili del fuoco

Maltempo, allerta anche per domani: piogge e temporali dal primo mattino

Dalle prime ore di domani, lunedì 26 settembre e per le successive 12-18 ore si prevedono sul Lazio condizioni meteo avverse
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -