Mura di chiesa e negozio imbrattate, resti di cibo e bottiglie a terra: giovani vandali senza freni

Sora - I nostri giovani non hanno una identità, senza punti di riferimento, non conoscono i valori, ignorano cosa sia la convivenza civile

L’ingresso laterale della chiesa dedicata a Santa Restituta patrona di Sora, quello che dà su via Attilio Regolo, è stato il bersaglio preferito da alcuni ragazzi che, nella serata di ieri, hanno acquistato del cibo da asporto presso un fast food per poi ritrovarsi alle spalle della centralissima piazza. Mentre consumavano un boccone, evidentemente annoiati, i giovani hanno pensato di trovare un modo per divertirsi e passare il tempo lanciando fette di pancetta, ketchup e salsa BBQ contro il maestoso portone dell’edificio religioso e, di fronte, sulle vetrine e sui muri della facciata della coltelleria/arrotino. Quest’ultimo ha passato la prima mattinata odierna a tentare di rimediare agli atti barbarici, pulendo le strisce di salsa, a raccogliere scatole dei pasti take-away ed i vetri delle bottiglie infrante sul marciapiede. L’atteggiamento incivile di certi ragazzi è l’impronta della degenerazione sociale che avanza, i ‘brò’ che appartengono alla community e parlano la lingua dello slang, non perdono tempo a comunicare il loro disagio, skippano l’educazione, non considerano i consigli dei boomer, pretendono di vestire swag, si perdono a triggerarsi e si rifugiano nei tik tok, per loro snitchare è reato: i giovani che non hanno più una propria identità ma tentano, ad ogni costo, di assomigliare al tipo della stalla, che sia un influencer, un tiktoker, un rapper, un qualsiasi deficiente che posta video sui social…un solo cervello è sufficiente per mille teste. Un fallimento.

- Pubblicità -
Sara Pacitto
Sara Pacitto
Sara Pacitto, giornalista pubblicista, da 8 anni collabora con diversi quotidiani digitali, tra le più prestigiose testate giornalistiche della provincia, corrispondente per la cronaca locale, politica, attualità, salute, approfondimenti. Ha curato le Pubbliche Relazioni per alcuni importanti eventi come anche è stata Responsabile della Comunicazione per conferenze e convegni ed in occasione di Campagne Elettorali.

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Incidente sul lavoro, operaio si recide un’arteria con una lastra di vetro: elitrasportato d’urgenza

Anagni - L’uomo, gravemente ferito, è stato soccorso immediatamente dai colleghi, i quali hanno lanciato l’allarme

Furti e droga, massiccio dispiegamento di agenti sul territorio: controlli serrati

L'attività ha interessato il territorio di Cassino e Sora, con l'impiego di personale dei rispettivi commissariati cittadini

Addio a Georgeana, giovane studentessa stroncata da un male incurabile: il dolore della comunità universitaria

Cassino - Georgeana Eglah, brillante alunna di Telecommunications Engineering si è spenta in Pakistan dov'era tornata da poco

Frana sulla Regionale, automobilista la schiva per un soffio: macchina dei soccorsi in azione

Fontana Liri - La sezione di costone è franata nonostante la folta vegetazione e l'evidente periodo di siccità

Funerali Dott. Leonardo De Rosa, domani l’addio allo stimato professionista stroncato da un malore

Arpino - Una notizia che ha sconvolto l'intera comunità: malore lo ha stroncato mentre era in vacanza con la famiglia

Torna a casa da lavoro, accusa un malore e si schianta con il furgoncino: muore noto paninaro

Frosinone - La tragedia intorno alle 22.30 sulla Monti Lepini. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118, l’uomo non ce l’ha fatta
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -