Nasce il Napoli Club ‘Valle di Comino’, il debutto ufficiale è fissato per la gara contro il Frosinone

Il Napoli Club ‘Valle di Comino’ è realtà. La sede, che rispetta in ogni aspetto i colori del ‘cielo e del mare’, è situata ad Atina e conta iscritti di Cassino, Sora e l’intera valle, poiché questa zona geografica apparteneva al Regno delle due Sicilie tanto da essere chiamata “Alta Terra di lavoro”. Prima dell’inaugurazione, prevista per il mese di settembre, ci sarà il debutto ufficiale con la visione, sabato 19 agosto, della partita Frosinone-Napoli. Un evento atteso da centinaia di tifosi che potranno vivere insieme le emozioni che un simile evento trasmette.

L’idea di fondare un Napoli club intercomunale è nata il 4 maggio, rispettando il titolo della celebre poesia di Salvatore Di Giacomo “Era de maggio”, quando un nutrito gruppo di tifosi del Napoli si è riunito per celebrare il terzo indimenticabile scudetto dopo la partita contro l’Udinese: ”Ricomincio da tre” (Massimo Troisi, titolo del film prodotto nel 1981). Abbracci, lacrime di commozione e piena gioia hanno accompagnato la sfilata in tutta la Valle di Comino, iniziata dopo le 22:37 e terminata davanti il fontanone di Atina Centro storico con cori, canti e fumogeni.

Qualche giorno dopo la grande festa, domenica 4 giugno, gli stessi tifosi si sono ritrovati presso il Centro sociale di Ponte Melfa e, dopo la visione dell’ultima partita contro la Sampdoria (che ha segnato l’addio al calcio di Fabio Quagliarella), hanno continuato a festeggiare – in amicizia – seguendo la diretta televisiva in onda su Rai 2 e proponendo i fuochi d’artificio. Tredici tifosi, non contenti del risultato, hanno deciso di incontrarsi ulteriormente presso il Caffè Cominium: questa riunione ha sancito, di fatto, la nascita del Club Napoli Valcomino. Il Consiglio Direttivo del Club Napoli Valcomino è costituito dai 13 soci fondatori:
Raffaele Perrini
Presidente
Umberto Senatore
Vice Presidente
Giuseppe Caporelli
Vice Presidente
Gionata Alfarano
Consigliere
Ajmone Bartolomucci
Consigliere
Carlo Carbone
Consigliere
Luca Di Paolo
Consigliere
Giuseppe Muntariello
Consigliere
Fancesco Guitto
Consigliere
Paolo Perrini
Consigliere
Ciro Sacchettino
Consigliere
Antonio Scognamiglio
Consigliere
Riccardo Tamburro
Consigliere.

Perché creare un Napoli Club nella Valle di comino e aperto soprattutto ai tifosi residenti a Cassino Sora ed Atina? Ce lo spiegano gli stessi fondatori: “Non è un club dove si parlerà solo di sport, ma vuole essere anche un centro di aggregazione per i nostri giovani che a volte non hanno punti di riferimento. Lo sport è l’unica arma contro la noia e contro l’uso deleterio dei social. Per questo siamo partiti con questo progetto che si arricchirà con il passare dei mesi di tante altre iniziative di fine sociale”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Serie D – 100 anni di passione biancoazzurra: il 28 aprile la città festeggia il ‘suo’ Cassino Calcio

In piazza Diaz, grande festa che vuole coinvolgere l’intera città. Così l’hanno pensata i tifosi da cui è partita l’idea

Motori – Il TRT si prepara per la 4 ore del Paul Ricard: fissata la presentazione di moto e team

Isola del Liri - Si correrà il 18 maggio, ma il 1° maggio, nello “Spazio Franco Mancini”, ci sarà la presentazione ufficiale dello staff

Volley – Il big match tra Lions Latina e Eagles Ceccano termina 0-3. Le Aquile volano in alto!

Prima Divisione - Coach Giacchetti commenta: "Il roster ampio mi permette il lusso di fare cambi e non perdere mai di qualità"

Under 17 – Un brillante Frosinone si impone a Lecce: 0-2

L’ago della bilancia è andato dalla parte degli uomini di Mizzoni che già nei primi minuti di gioco registrano tantissime occasioni

Pallanuoto – Il Frosinone vince ancora e si impone 3-19 in casa della Rosetana

Serie C - Coach Spinelli: "La partita non presentava particolari difficoltà e abbiamo avuto la possibilità di far giocare i nostri Juniores"

Pallanuoto – Bellator Frusino, altro ko: in Ciociaria si impone la Juventus Nuoto 9-17

Serie C - Coach Spaziani: "Ora dobbiamo subito smaltire questa sconfitta e pensare alla prossima partita con la Swim Action"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -