Pakistan, alla vigilia del voto 27 morti e 40 feriti in due esplosioni

Le esplosioni hanno preso di mira oggi gli uffici di candidati alle elezioni nella provincia sudoccidentale del Baluchistan

Pakistan – Tragedia nel Paese alla vigilia del voto di domani: almeno 27 persone sono state uccise e circa 40 sono rimaste ferite in due distinte esplosioni che hanno preso di mira oggi gli uffici di candidati alle elezioni nella provincia sudoccidentale del Baluchistan. La prima esplosione è avvenuta davanti all’ufficio elettorale di un candidato indipendente nel distretto di Pishin, in Balochistan.

Il sovrintendente medico di un ospedale locale ha confermato che l’esplosione ha provocato 15 morti e circa 30 feriti. La seconda esplosione è avvenuta presso l’ufficio elettorale centrale del Jamiat Ulema-e-Islam (JUI-F) nel distretto di Qila Saifullah, sempre in Baluchistan. “Dodici persone sono morte e altre 10 sono rimaste ferite”, ha confermato il vice commissario Yasir Bazai alla stampa nazionale.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Olanda, crolla un ponte in costruzione: due operai muoiono schiacciati

I cavi che sostenevano una delle arcate del ponte si sono spezzati e l'arco è crollato al suolo. Feriti altri due operai

Usa, scavano una buca in spiaggia ma la sabbia cede e li inghiotte: bimba muore, grave il fratello

Florida - Nonostante i primi soccorsi dei presenti e poi l'arrivo del personale sanitario, la piccola di 7 anni non ce l'ha fatta

Egitto, camion di migranti si ribalta e prende fuoco: 11 morti e 6 feriti

Il ribaltamento del mezzo, sul quale c'era anche un egiziano, è avvenuto mentre i migranti fuggivano dopo il loro ingresso illegale nel Paese

Usa, pestato a scuola perché non si sentiva né maschio né femmina: 16enne muore il giorno dopo

Oklahoma - Il giovane era da tempo vittima di bullismo. Ancora è comunque da chiarire se ci sia un effettivo legame tra la rissa e il decesso

Usa, lite in un ristorante finisce in sparatoria: una donna morta e 5 feriti

Indianapolis - Secondo le autorità, i feriti sono attualmente in condizioni critiche, e lottano per la sopravvivenza

Spagna, neonato morto nell’armadio: il padre scopre che la figlia aveva partorito di nascosto

Valencia - La 22enne attualmente si trova sotto indagine da parte della polizia che la sospetta di omicidio
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -