Pallanuoto – Giovanili, weekend dalle due facce per i leoncini del Frosinone

Gara che termina in pari per la Juniores, poi due sconfitte a referto per Esordienti e Ragazzi: il resoconto completo

JUNIORES, Frosinone Pallanuoto – Swimming Club 8-8 (1-4, 1-1, 4-2, 2-1)

Arriva un buon pareggio, conquistato con grande forza di volontà, per gli Juniores del Frosinone Pallanuoto. Allo Stadio del Nuoto di Frosinone, i ragazzi di coach Massimiliano Murgia affrontano il match contro lo Swimming Club in grandissima emergenza e soli dieci giocatori a referto. L’inizio poi, non è certo dei migliori: il primo tempo finisce 1-4 per gli ospiti. Ma i leoni gialloblù non si danno mai per vinti e iniziano una coraggiosa rimonta, fino all’8-8 finale.

Le parole dell’allenatore Massimiliano Murgia: «Fortemente rimaneggiati e sotto di tre gol al primo tempo, ho visto una bella reazione da parte dei ragazzi che – come avevo chiesto loro – hanno combattuto fino all’ultimo secondo, strappando un pareggio inaspettato. Mi sono sentito di fargli i complimenti a fine partita».

Frosinone Pallanuoto: Riggi, Caciolo, Cecconi, Quattrociocchi, Verdicchio, Rea, – , Bravo, – , Vallecorsa, Maura, Sapio, – . TPV: Massimiliano Murgia.

RAGAZZI, Frosinone Pallanuoto – Polisportiva Delta 4-9 (2-4, 0-2, 1-1, 1-2)

Terza sconfitta in tre partite per i Ragazzi del Frosinone Pallanuoto nel girone 9°-16° posto. Dopo quelle con Aquademia e R.N. Roma Vis Nova, i giovani leoni di coach Federico Ceccarelli perdono 4-9 in casa contro la Polisportiva Delta. Allo Stadio del Nuoto di Frosinone, ospiti sempre avanti nel punteggio, con i gialloblù davvero mai in partita e probabilmente alla peggiore prestazione complessiva dell’anno. Tanto spazio per gli atleti sottocategoria.

Le parole dell’allenatore Federico Ceccarelli: «Come già detto in altre occasioni e come dico sempre ai ragazzi, queste partite da qui a fine anno servono a tutti per accumulare esperienza in vista del prossimo anno. Dobbiamo cercare in ogni partita di minimizzare gli errori che abbiamo commesso nelle partite precedenti. Il livello è alto e giocare con così tanti sotto categoria non è facile, ma l’anno prossimo raccoglieremo i frutti di quanto stiamo facendo in questa stagione».

Frosinone Pallanuoto: Gaetani, – , Salvatori, Quattrociocchi, Napoletano, Saccucci, Verdicchio, Solli, Nardelli, Sapio, – , Del Brocco, Pizzalla. TPV: Federico Ceccarelli.

ESORDIENTI, Roma Vis Nova – Frosinone Pallanuoto 8-2

Inizia con una sconfitta il girone élite per gli Esordienti del Frosinone Pallanuoto, entrati per la prima volta della storia nelle prime quattro squadre del Lazio di questa categoria. Nella gara d’esordio al Santa Maria, i giovani leoni di Federico Ceccarelli perdono 8-2 contro la forte Roma Vis Nova, realtà più che consolidata del panorama romano. Partita giocata abbastanza bene dai gialloblù, che però poi prestano il fianco agli avversari con errori individuali importanti.

Le parole dell’allenatore Federico Ceccarelli: «Match dalle due facce. In gran parte della partita, abbiamo giocato alla pari contro una top squadra della regione, nonostante qualche defezione importante. Poi ci sono dei momenti in cui ci si spegne la luce: commettiamo degli errori troppo evidenti, che dall’altra parte sfruttano come è giusto che sia. Finora – non essendo il livello così alto – potevamo anche permetterci di commettere qualche errore, ma ora che siamo tra le migliori quattro del Lazio dobbiamo fare di più».

Frosinone Pallanuoto: De Angelis, Grande, Bravo, Plocco, Grimaldi, Saccucci, Salvatori, Cecconi, Nardelli, Pizzalla, – , Riggi , – . TPV: Federico Ceccarelli.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Volley – Le aquile del Ceccano archiviano la ‘pratica Ferentino’ e restano salde al comando

Seconda divisione femminile - Termina 3-0 (25-22/25-17/25-13) tra Eagles Volley Ceccano e Virtus Anagni-Ferentino

Rugby – Ceccano esulta: sconfitto il Sulmona e primo posto sotto chiave

Serie C - Spazio nel finale per l’esordio del giovanissimo Christian Pacitto e per l’ultima partita in casa del veterano Davide Felici

Under 16 – Frosinone sfortunato nei playoff, la Sampdoria si impone all’inglese

Risultato bugiardo quello maturato dalla sfida con gli ospiti che passano al Meroni con il verdetto di 0-2

Wrestling – Rising Star, lo spettacolo del ring al Palasport di Tecchiena: sale l’attesa

I tagliandi saranno disponibili in biglietteria sabato 18 Maggio a partire dalle ore 15.45 presso lo stesso Palasport

Pallanuoto – Frosinone sconfitta dalla Swim Action ma qualificata ai playoff promozione

Serie C - Play off raggiunti, nell’ultima giornata di regular season servirà battere la Bellator per confermare il 1° posto davanti al Latina

L’Arce torna in Eccellenza, mister Galuppi: “Questi colori mi portano fortuna…che stagione!”

L'intervista al tecnico fautore del salto di categoria. L'ex terzino destro ci racconta la magica stagione vissuta dall'Arce
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -