Pallanuoto U16, weekend negativo per il Frosinone

Fine settimana da dimenticare per i giovani della pallanuoto ciociara che sono usciti sconfitti dal Fondi e dall'Anzio

Sabato 14 maggio giornata no per l’U16 del Frosinone Pallanuoto, sconfitta 8-6 a Fondi. Tantissima confusione nella gestione del gioco da parte dei nostri: errori che hanno aiutato i padroni di casa a ribaltare un match per larghi tratti in mano ai ciociari. A tratti davvero inspiegabile la trasformazione dei gialloblù all’interno dello stesso match, cosa che evidenzia alcuni – giustificati – limiti caratteriali di giocatori ancora inesperti e in molti sotto età.

Il commento di coach Federico Ceccarelli: «Continuiamo a giocare parecchio sotto le nostre possibilità e questo mi dispiace. Veramente poco da dire, se non siamo concentrati sulla partita e non si fa ciò che ci siamo detti o che abbiamo provato durante la settimana, è giusto che non portiamo a casa la gioia della vittoria».

Frosinone Pallanuoto: Garavelli, Cecconi, Maura F., Caciolo, Vallecorsa 1, Iannoni, Nicolia 2, Grimaldi, Altobelli 1, Bravo 1, Maura V., Di Pofi 1. TPV: Federico Ceccarelli.

Il giorno successivo, invece, i nostri ragazzi sono stati impegnati tra le mura amiche dello Stadio del Nuoto contro il forte Anzio Waterpolis. I neroniani hanno vinto 1-9, ma rimaniamo con l’amaro in bocca per le tante occasioni sprecate davanti dai gialloblù, che potevano tenere aperto il match più a lungo. Negativa soprattutto la percentuale in superiorità numerica. Complimenti ai nostri avversari, che hanno dominato questo girone vincendo spesso con molti più gol di scarto rispetto a ieri.

Il commento di coach Federico Ceccarelli: «Un passo in avanti rispetto ad altre partite giocate finora. Il problema è che i passi indietro sono stati tanti, troppi. Abbiamo giocato bene a tratti, pur commettendo errori gravissimi. Ancora troppi quelli dettati da fretta, disattenzione e poca maturità. Pur avendo giocato con la squadra più forte di questo girone, usciamo con l’amaro in bocca perché il parziale poteva essere meno ampio. Ma va bene così: questo è un gruppo che deve crescere in funzione dei prossimi anni, sia in ambito giovanile che di prima squadra».

Frosinone Pallanuoto: Garavelli, Cecconi, Maura F., Caciolo, Vallecorsa, Iannoni 1, Nicolia, Grimaldi, Altobelli, Bravo, Maura V., Di Pofi 1. TPV: Federico Ceccarelli.

Andrea Esposito Addetto stampa Frosinone Pallanuoto

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Volley – Le aquile del Ceccano archiviano la ‘pratica Ferentino’ e restano salde al comando

Seconda divisione femminile - Termina 3-0 (25-22/25-17/25-13) tra Eagles Volley Ceccano e Virtus Anagni-Ferentino

Rugby – Ceccano esulta: sconfitto il Sulmona e primo posto sotto chiave

Serie C - Spazio nel finale per l’esordio del giovanissimo Christian Pacitto e per l’ultima partita in casa del veterano Davide Felici

Under 16 – Frosinone sfortunato nei playoff, la Sampdoria si impone all’inglese

Risultato bugiardo quello maturato dalla sfida con gli ospiti che passano al Meroni con il verdetto di 0-2

Wrestling – Rising Star, lo spettacolo del ring al Palasport di Tecchiena: sale l’attesa

I tagliandi saranno disponibili in biglietteria sabato 18 Maggio a partire dalle ore 15.45 presso lo stesso Palasport

Pallanuoto – Frosinone sconfitta dalla Swim Action ma qualificata ai playoff promozione

Serie C - Play off raggiunti, nell’ultima giornata di regular season servirà battere la Bellator per confermare il 1° posto davanti al Latina

L’Arce torna in Eccellenza, mister Galuppi: “Questi colori mi portano fortuna…che stagione!”

L'intervista al tecnico fautore del salto di categoria. L'ex terzino destro ci racconta la magica stagione vissuta dall'Arce
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -