Pasqua, tra tradizioni e solidarietà: sulle note de “Le orme sanguigne” per aiutare anziani e disabili

L'iniziativa di un gruppo di volontari : l'intero ricavato verrà devoluto ad un'associazione che si occupa di persone bisognose di assistenza

L’iniziativa è di un gruppo di volontari che, da anni ormai, dedica parte della propria vita all’assistenza delle persone anziane o diversamente abili. Oltre alla peculiare sensibilità, queste cinque anime dal cuore nobile posseggono innate doti canore e propensione per la musica per cui hanno ben pensato di mantenere vive le tradizioni che ci appartengono e ci contraddistinguono: nel periodo quaresimale che anticipa le festività Pasquali il gruppo gira nelle diverse zone tra Arpino, Sora ed Isola del Liri per cantare “Le orme sanguigne”, melodie suggestive che raccontato la Passione di Cristo. 

Ospiti della signora Giovanna nella contrada Vuotti di Arpino, i volontari hanno intonato uno tra i più significativi passaggi del canto. È usanza donare uova oppure un’offerta spontanea per onorare i “cantori”: i volontari in questione devolveranno l’intero ricavato ad un’associazione del Sorano che si occupa, per l’appunto, dell’assistenza alle persone diversamente abili e agli anziani. Felice ed emozionata la signora Giovanna ha cantato con il gruppo, ricordando ogni parola del pezzo del brano; ha raccontato quando “Le orme sanguigne” non venivano intonate occasionalmente bensì in nutriti cori durante la Quaresima e negli ultimi giorni precedenti alla Pasqua di Resurrezione, a testa bassa, in segno di rispetto. Nonna Giovanna ha ringraziato i volontari per averle riportato alla mente i suoi ricordi.

- Pubblicità -
Sara Pacitto
Sara Pacitto
Sara Pacitto, giornalista pubblicista, da 8 anni collabora con diversi quotidiani digitali, tra le più prestigiose testate giornalistiche della provincia, corrispondente per la cronaca locale, politica, attualità, salute, approfondimenti. Ha curato le Pubbliche Relazioni per alcuni importanti eventi come anche è stata Responsabile della Comunicazione per conferenze e convegni ed in occasione di Campagne Elettorali.

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Isola del Liri – La città diventa un set cinematografico, al via le riprese de “Il silenzio del Padre”

Le riprese vedranno coinvolti, sia nel cast che nella troupe, cittadini del territorio. Giuliano Giacomelli tra i produttori

Ministero Cultura, ok a Piano lavori pubblici: 38 mln di euro nel Lazio. Gli interventi in provincia

In Ciociaria interventi in programma presso la Biblioteca Statale di Trisulti a Collepardo e non solo. La soddisfazione di Rocca

Le festività riconosciute in Italia: ecco quali sono. Niente più chiusure per quelle non ufficiali

Molte di queste festività hanno origine religiosa: durante il giorno festivo si va a Messa e non si lavora

‘Memorial Preside Barrile’, ITIS contro Liceo: la partita in cui vincono tutti i “nostri studenti” – LE FOTO

Arpino - Si è giocato questa mattina il "derby delle scuole", in memoria del commiato preside ing. Antonio Barrile

“I due cialtroni”, Martufello e Simeoli a teatro con la commedia di Pingitore: l’appuntamento

La prima nazionale dello spettacolo si terrà il prossimo 20 Aprile a Fiuggi, nella bellissima location del teatro comunale

Lavoro, 446mila le assunzioni previste dalle imprese ad aprile: ecco le figure più richieste

Tra i servizi, il flusso di assunzioni più consistente riguarda il turismo con 105mila contratti da attivare ad aprile e 391mila entro giugno
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -