Patrica, al via i lavori di riqualificazione delle Quattro Strade

Si tratta di un restyling vero e proprio. Diversi gli interventi in programma in località Quattro Strade

Patrica- “Sono iniziati i lavori di risistemazione delle aree pubbliche in Località Quattro Strade – a comunicarlo è il Vice Sindaco di Patrica Roberto Pigliacelli che illustra i diversi interventi previsti – Saranno riqualificate due piazze, quella interna limitrofa al Centro Don Orione e quella esterna posta dietro la Chiesa San Giovanni Paolo II. Verrà messa in posa una nuova pavimentazione, nuovi tratti di marciapiede, livellamenti, alberature, la sistemazione di aree verdi e la verniciatura di marciapiedi per definire un percorso ciclo pedonale che cerchierà l’intera area”.

“Si tratta di un restyling vero e proprio – aggiunge il Primo Cittadino Lucio Fiordalisio – pianificato durante il Covid e con il chiaro intento di aggiungere decoro, più spazi e fruibilità ai tanti cittadini che frequentano e vivono nella zona. Durante la Pandemia non ci siamo demoralizzati e se da una parte abbiamo sostenuto la cittadinanza attraverso un’azione di assistenza, di agevolazioni e misure di contenimento, dall’altra abbiamo lavorato sodo per studiare e progettare opere migliorative del territorio”.

Proseguiamo – continua Fiordalisio – ad investire convintamente nella sistemazione o realizzazione di spazi all’aperto, il Sentiero di Dante, la lottizzazione Quattro Strade sono solo l’inizio di un anno che vedrà altre inaugurazioni che renderanno il nostro Paese sempre più migliorato nei servizi e nella vivibilità. Ci tengo a ringraziare tutta l’Amministrazione per il lavoro svolto in questi mesi difficili e relativamente a questo intervento in zona Quattro Strade, mi complimento con il Vice Sindaco Roberto Pigliacelli con delega al lavori pubblici per aver coordinato le fasi preliminari del progetto, scegliendo con estrema competenza, le modalità dell’intervento”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Scuola, dall’11 marzo al via le prove dei concorsi per docenti

I posti a bando sono 15.340 per la scuola dell’infanzia e primaria e 29.314 per la scuola secondaria. I candidati sono 373.000

In Italia 8 lavoratori su 10 conoscono e vorrebbero più welfare aziendale: i dati

Secondo il rapporto il 79,5% degli occupati vedrebbe con favore un aumento retributivo sotto forma di una o più prestazioni di welfare

Agricoltura, nel Lazio lotta biologica a cimice asiatica e moscerino dei piccoli frutti: il sostegno

Righini: "Contrastare questo fenomeno che rischia di mettere definitivamente in ginocchio interi settori del nostro sistema agroalimentare"

Volo per Roma in ritardo, l’odissea di una famiglia: chiesto e ottenuto il rimborso

I componenti della famiglia si sono rivolti all'associazione Codici e sono stati rimborsati per i disagi che hanno patito a causa del ritardo

“Off road starter course”, il corso introduttivo al fuoristrada fa centro: missione sicurezza

Si è tenuto a Fiuggi il corso gratuito messo a disposizione dei soci dei club affiliati da Federazione Italiana Fuoristrada

Stretta sugli smartphone a scuola, anche per la didattica: l’annuncio

Nelle nuove 'Linee guida sulla educazione alla cittadinanza' l'uso dello smartphone è sconsigliato anche se è a scopo didattico
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -