Patrica, al via i lavori di riqualificazione delle Quattro Strade

Si tratta di un restyling vero e proprio. Diversi gli interventi in programma in località Quattro Strade

Patrica- “Sono iniziati i lavori di risistemazione delle aree pubbliche in Località Quattro Strade – a comunicarlo è il Vice Sindaco di Patrica Roberto Pigliacelli che illustra i diversi interventi previsti – Saranno riqualificate due piazze, quella interna limitrofa al Centro Don Orione e quella esterna posta dietro la Chiesa San Giovanni Paolo II. Verrà messa in posa una nuova pavimentazione, nuovi tratti di marciapiede, livellamenti, alberature, la sistemazione di aree verdi e la verniciatura di marciapiedi per definire un percorso ciclo pedonale che cerchierà l’intera area”.

“Si tratta di un restyling vero e proprio – aggiunge il Primo Cittadino Lucio Fiordalisio – pianificato durante il Covid e con il chiaro intento di aggiungere decoro, più spazi e fruibilità ai tanti cittadini che frequentano e vivono nella zona. Durante la Pandemia non ci siamo demoralizzati e se da una parte abbiamo sostenuto la cittadinanza attraverso un’azione di assistenza, di agevolazioni e misure di contenimento, dall’altra abbiamo lavorato sodo per studiare e progettare opere migliorative del territorio”.

Proseguiamo – continua Fiordalisio – ad investire convintamente nella sistemazione o realizzazione di spazi all’aperto, il Sentiero di Dante, la lottizzazione Quattro Strade sono solo l’inizio di un anno che vedrà altre inaugurazioni che renderanno il nostro Paese sempre più migliorato nei servizi e nella vivibilità. Ci tengo a ringraziare tutta l’Amministrazione per il lavoro svolto in questi mesi difficili e relativamente a questo intervento in zona Quattro Strade, mi complimento con il Vice Sindaco Roberto Pigliacelli con delega al lavori pubblici per aver coordinato le fasi preliminari del progetto, scegliendo con estrema competenza, le modalità dell’intervento”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Lavori pubblici: c’è l’ok per il nuovo tratto Orte Civitavecchia – Monteromano est

Emesso dalla Regione Lazio l’atto che chiude la lunga procedura per l'approvazione del nuovo tratto stradale

Automotive a rilento: “Ritardi nelle consegne anche per i noleggi”

Codici: "Irregolarità nella gestione degli ordini e nel trattamento dei consumatori, anche a livello di clausole contenute nei contratti"

Il 2 febbraio torna la Giornata Nazionale di prevenzione dello spreco alimentare

La frutta l’alimento più sprecato del pianeta, in Italia si gettano individualmente 30, tre grammi di frutta alla settimana, segue l’insalata

Alimentare, il caro-prezzi pesa sui consumi ma riduce anche gli sprechi

Il 2023 si apre con una buona notizia sul fronte dello spreco alimentare, con una diminuzione del 12% rispetto al 2022

Servizio Civile, come candidarsi per i progetti di Enapa-Confagricoltura: impegno per l’inclusione

Sono undici i progetti che riguardano l’inclusione dei giovani, la tutela e i diritti dei cittadini contro le disuguaglianze e non solo

“Giardiniere d’arte per giardini e parchi storici”, arriva il bando per progetti formativi

Possono presentare la proposta progettuale gli operatori della formazione. Il bando pubblicato sul sito della Regione Lazio