Patrica partecipa al Bando regionale “Reti di Impresa”

L’Avviso pubblicato è rivolto a tutte le attività economiche interessate al progetto. Il finanziamento è pari a 100mila euro

L’Amministrazione di Patrica intende partecipare al Bando Regionale “Reti di Impresa”. L’Avviso pubblicato è rivolto a tutte le attività economiche interessate al progetto, che prevede la costituzione di una rete di filiera di almeno 20 attività che dovranno unirsi giuridicamente e temporaneamente per l’intera durata del programma, in caso di ottenimento del finanziamento.

Potranno aderire le attività economiche su strada quali esercizio di vicinato, medie e grandi strutture di vendita, alimentari, attività artigianali produttive, esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, le attività professionali e di servizio. Gli interventi del Programma di Rete prevedono manutenzione e arredo, installazioni e recupero degli spazi urbani a favore dei territori nei quali sono localizzate le Reti.

Ed inoltre sistemi di video sorveglianza, installazione dissuasori e allarmi elettronici. Miglioramento dell’accessibilità delle aree, abbattimento barriere architettoniche, interventi di efficientamento energetico, eventi, manifestazioni, digitalizzazione. Il finanziamento è pari a 100 mila euro e beneficiario dello stesso sarà il comune che sarà il Soggetto responsabile dell’attuazione del Programma stesso.

Referente politico del bando è l’Assessore Fiorella Simoni che coordinerà le fasi di organizzazione. Tel. Assessore Fiorella Simoni: 349 4028138. L’avviso pubblico è disponibile al seguente link https://www.comune.patrica.fr.it/news/949/Articoli/Avviso-Pubblico-per-la-presentazione-di-manifestazioni-di-interesse-per-l-attivazione-di-un-partenariato-di-Reti-di-Imprese-tra-attivita-economic?fbclid=IwAR2lP5j-0YkxbR4G2bQSuLiARKqQthUYxrnnClzERk8u71Aru4TU288Vjvg#.YmkeWSL6kxo.whatsapp

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Alimentare, il caro-prezzi pesa sui consumi ma riduce anche gli sprechi

Il 2023 si apre con una buona notizia sul fronte dello spreco alimentare, con una diminuzione del 12% rispetto al 2022

Servizio Civile, come candidarsi per i progetti di Enapa-Confagricoltura: impegno per l’inclusione

Sono undici i progetti che riguardano l’inclusione dei giovani, la tutela e i diritti dei cittadini contro le disuguaglianze e non solo

“Giardiniere d’arte per giardini e parchi storici”, arriva il bando per progetti formativi

Possono presentare la proposta progettuale gli operatori della formazione. Il bando pubblicato sul sito della Regione Lazio

Fondi del Pnrr sotto la lente della commissione antimafia

Ottaviani: “Lo scopo è quello di evitare che organizzazioni criminali, in Italia o all’estero, possano distrarre risorse”

Perché i ‘giorni della merla’ sono considerati i giorni più freddi dell’anno? Ecco la spiegazione

La tradizione si pensa abbia origine da una leggenda popolare. Inoltre, se i ‘giorni della merla’ sono freddi, la primavera sarà bella

Quante opportunità ci perdiamo dall’Europa? Al via il piano di Europe Direct

L'obiettivo è far arrivare le notizie sui temi di principale interesse direttamente ai cittadini laziali e raggiungere tutti i territori